Lunedì 26 Settembre 2022
   
Text Size

Altre due conferme per l’Arrè Formaggi Turi

scio e dammacco

Terza stagione da capitano per Scio. In seconda linea dirige Dammacco

Continua il matrimonio iniziato nella stagione 2019-2020 tra lo schiacciatore castellanese Fabio Scio e l'Arrè Formaggi Turi. L’atleta classe 1993, che ha nel suo palmares una promozione in A1 con la New Mater, sarà anche nel prossimo campionato una freccia a disposizione nell’arco biancoazzurro di mister Castellaneta. Per il numero 8 quarta stagione consecutiva, la terza da capitano con la nostra maglia.

Anche nella prossima stagione sarà Alessandro Dammacco, classe 1988, il libero dell'Arrè Formaggi Turi. Giocatore con diversa esperienza sui campi di B, cresciuto nel vivaio della sua Noicattaro, è alla sua quinta stagione alla corte del presidente Domenico D’Aprile e del d.g. Daniele Marotta, mentre il suo primo approdo in biancoazzurro risale alla stagione 2017/2018. Il numero 6 turese è pronto e determinato a dare il suo contributo dopo aver disputato solo la prima parte dello scorso campionato.

Per commentare devi registrarti

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.