Martedì 27 Ottobre 2020
   
Text Size

Il compleanno del Presidente… ed i regali ai tifosi

arre 2020 (1)

Ufficializzato l’acquisto del nuovo schiacciatore, Leonardo Lacatena; riconfermati i giovani A. Lacatena, Pagliarulo e Mancino

“Facciamo un brindisi vero e sincero al nostro condottiero, un capitano vero, mai abbattuto e sempre sorridente: tantissimi auguri, Presidente!” – lunedì 5 ottobre, il presidente dell’ASD Revolution Turi, Domenico D’Aprile, ha compiuto i suoi primi 40 anni. Anche noi, con incolpevole ritardo, vogliamo unirci ai tantissimi turesi, amanti del volley e non, che hanno deciso di far sentire il proprio calore sui social al presidente D’Aprile, sempre disponibile e cordiale nei nostri riguardi.

In settimana, però, i social si sono riscaldati anche per un’altra ragione: agli ordini di mister Difino arriva un nuovo schiacciatore, Leonardo Lacatena, classe 1998, fratello del palleggiatore Alessio, nonchè terza new entry nel roster dell’Arrè Formaggi Turi. Conosciamolo meglio.

LEONARDO LACATENA È UN NUOVO SCHIACCIATORE BIANCOAZZURRO

Cresciuto nella Materdomini Castellana Grotte, con la quale ha disputato diverse Finali Nazionali e Junior League, campionati di serie D e C, è poi passato al Polignano in serie D; nei campionati nazionali, invece, vanta due stagioni in B a Locorotondo ed alcune presenze in A2 con la Materdomini. Inoltre, ha partecipato a due Trofei delle Regioni con la selezione della Puglia conquistando entrambe le volte il terzo posto.

Le prime dichiarazioni del laterale: “Vorrei ringraziare innanzitutto la società per l’opportunità e la fiducia che mi è stata data. Sono molto contento di entrare a far parte di questo gruppo. Dopo due anni di stop ho tanta voglia di tornare sul campo e fare bene. Sono molto carico e motivato, non vedo l’ora di dar inizio a questa nuova avventura”.

Queste, invece, le parole della società turese: “Leo corrisponde al profilo di atleta che cercavamo da inserire nel nostro organico, un giovane serio ed affidabile che ha ancora tanto da dimostrare. È apparso subito stimolato dalla nuova avventura in un campionato nazionale. Ha voglia di lavorare per essere utile alla nostra squadra, questo è importante”.

CIAK SI GIRA, ALESSIO LACATENA CONFERMATO AL PALLEGGIO

Anche nella prossima stagione uno dei registi a disposizione di mister Difino sarà Alessio Lacatena. Il giovane palleggiatore di origine castellanese, classe 2001, indosserà la maglia numero 7 biancoazzurra per la seconda stagione consecutiva ed è pronto a lavorare sodo per guadagnarsi spazio e chances: “Sono molto contento di questa riconferma. Darò tutto ciò che è nelle mie possibilità per questa squadra e per i miei compagni. Mi auguro che i tifosi possano assistere alle nostre partite: la loro presenza è una carica in più per noi che stiamo in campo”.

GIUSEPPE MANCINO NEL CENTRO BIANCOAZZURRO

Altro riconfermato in casa Arrè Formaggi è il centrale Giuseppe Mancino che indosserà la casacca numero 15 anche per il prossimo campionato. Il centrale classe 2001, cresciuto nelle giovanili biancoazzurre, si è guadagnato appieno la riconferma; alla sua seconda esperienza in serie B va a completare il reparto centrali a disposizione di mister Difino: “Sono entusiasta di esser ancora qui in questa stagione. L’esperienza dell’anno passato in serie B mi ha aiutato molto a crescere, questo grazie alla serietà e alla professionalità trovata sia nella dirigenza che nella squadra. Spero si possano portare a termine gli obiettivi prefissati”.

IL 14 BIANCOAZZURRO È ANCORA ALESSANDRO PAGLIARULO

Nella batteria di schiacciatori nel roster turese che prenderà parte al prossimo campionato di serie B ci sarà Alessandro Pagliarulo. Il laterale turese, classe 2001, dopo aver ricoperto il ruolo di secondo libero lo scorso campionato è apparso motivato e determinato a proseguire l’esperienza nella prima squadra del suo paese: “Sono contento di poter continuare a giocare per il mio paese ad alti livelli. Contento dell’ennesima riconferma e pronto a ripartire dopo l’interruzione del campionato per via del lockdown. Lavoreremo affinché la squadra raggiunga gli obiettivi e che passi subito questo brutto periodo”.

LEONARDO FLORIO

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.