Lunedì 10 Agosto 2020
   
Text Size

Pietro Torroni si supera a Molfetta

Pietro Torroni

«Migliorare di tre secondi in sole due settimane è un ottimo risultato, anche se sono consapevole di poter fare ancora meglio. Le prospettive future sono molto positive». Queste le prime dichiarazioni di Pietro Torroni, atleta di punta della D’Angela Sport, al termine dalla gara degli 800 metri su pista, disputata a Molfetta domenica 19 luglio.

La competizione, valida come seconda prova dei Campionati Regionali di Puglia e Basilicata, ha visto ai nastri di partenza tanti atleti di calibro: molti podisti, dotati delle necessarie capacità, si sono gradualmente riversati sulla pista, provando a tamponare il vuoto delle gare su strada che, quasi certamente, ci accompagnerà sino a fine anno.

«Pietro Torroni – commenta la D’Angela Sport – nonostante il maestrale abbia ancora una volta impedito di scendere sotto i due minuti, ha ugualmente fatto progressi: in sole due settimane, è sceso a 2 minuti e 4 secondi rispetto a 2 minuti e 7 secondi registrati nella settimana precedente. Ribadiamo che Pietro è sempre stato prevalentemente un atleta di strada, in particolare un mezzofondista; tuttavia, in poco tempo, è riuscito ad adattarsi ai requisiti della pista, scoprendo di avere doti e qualità per potersi distinguere in questa disciplina come ha sempre fatto nelle competizioni su strada».

Adesso Torroni si concederà una pausa leggermente più lunga del solito ma, in vista dei prossimi campionati interregionali, non si esclude qualche altra gara su pista come “prova del nove”.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.