Domenica 22 Settembre 2019
   
Text Size

Ritorna il libero Alessandro Dammacco

Alessandro Dammacco

“Raggiungere la salvezza quanto prima e dare filo da torcere alle squadre più blasonate”

La dirigenza del Turi piazza il primo colpo di mercato: alla corte di mister Difino torna il libero Alessandro Dammacco; classe 1988, nojano di origine e cresciuto nel settore giovanile del suo paese, vestire nuovamente la maglia dell’Arrè Formaggi dopo la stagione 2017-2018.

Una scelta, quella dell’atleta, totalmente convinta sin da quando gli si è presentata la prospettiva di un ritorno in biancoazzurro, ed altrettanto ferma quando invece ha dovuto ignorare le lusinghe ricevute da altre squadre di serie B. D’altronde, quando sussiste il rispetto reciproco e la condivisione del progetto in corso d’opera, le parti, in questo caso atleta e società, non possono che armonizzarsi spontaneamente.

Il nuovo ministro della difesa biancoazzurra Dammacco, che in serie B ha giocato con la maglia del Bari e della Fenice Volley Cerignola, è proprio con quest’ultima reduce da una salvezza ottenuta dopo aver lottato strenuamente fino all’ultima giornata. Adesso è pronto e determinato ad affrontare questa nuova sfida, con la solita grinta, ancora ben impressa nel pubblico del Palazzetto di via Cisterna. Lo confermano le sue dichiarazioni: «In questa sessione di mercato ho ricevuto diverse offerte ma, non appena c'è stata l'occasione di ritornare a Turi, non ho esitato nell'accettare. Qui c’è un ambiente molto familiare e la società è composta da persone molto serie e professionali. Sono sicuro che, con l'impegno e l'ottimo lavoro in palestra, riusciremo a raggiungere la salvezza quanto prima e che daremo filo da torcere anche alle squadre più blasonate!! Forza Turi!».

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.