Domenica 22 Settembre 2019
   
Text Size

D’Angela Sport da record

69250016_2919179964790277_6922703977901457408_n

31 medaglie in 16 mesi per Gianpiero Bianco. Patrizia Pricci sale sul gradino più alto nella sua categoria

Giovedì 22 agosto, la punta di diamante della D’Angela Sport, Gianpiero Bianco ancora una volta si è esibito in una prova superlativa a Spongano, piccolo paesino del leccese dove si è svolta una gara di circa 7 km, da percorrere in due giri attraversando il centro del paese. La competizione ha imposto agli atleti di confrontarsi con continue curve e stradine strette, presentandosi con un percorso tecnico e insidioso ma al tempo stesso affascinante e suggestivo.

Nonostante fosse una gara infrasettimanale, il livello qualitativo era particolarmente elevato: circa 450 atleti di cui una decina di alto profilo. Il vincitore è stato il solito Gianmarco Buttazzo, “mostro sacro” della corsa su strada che pochi posso battere. Tuttavia, il podista della Casone Noceto ha dovuto alzare il passo rispetto alla norma, facendo qualche straordinario per primeggiare sul secondo classificato Rocco Angelo Pezzuto, runner dell’Asd Parco Alpi Apuane. Dietro i due, a distanza di pochi secondi, si è fatto strada il nostro Gianpero Bianco che, proprio nelle ultime stradine finali, ha sorpreso tutti con un lungo sprint che gli è valso il bronzo assoluto, superando Gianluca Quarta di appena due secondi.

68703884_2919373614770912_3371734642313920512_n

«Un podio – dichiara Bianco – che ho voluto a tutti i costi per concludere questa estate e il mese di agosto con un bel record: sono riuscito a portare nel team la 104esima medaglia assoluti, conquistando 31 medaglie assoluti in soli 16 mesi nella d’Angela Sport. Così facendo, ho superato Luigi Zullo, che era al comando, e Rodolfo Guastamacchia, due grandi atleti di fama e tecnica eccezionali che stimo e dai quali ho appreso molto».

Il weekend si è ulteriormente arricchito e chiuso in bellezza in tutti i sensi con un’altra grande prestazione di Patrizia Pricci. Domenica 25 agosto, la podista del Running Team ha preso parte a una gara podistica nel comune di Laterza. Un percorso di circa 10 km, reso arduo dall’assenza di tratti pianeggianti. La Pricci ha nuovamente dimostrato le sue doti e la sua costanza, giungendo 5° assoluta tra le donne e marcando un tempo che le è valso un più che meritato primo posto nella sua categoria. Un risultato davvero spettacolare per questa atleta che, nonostante gli impegni di lavoro e familiari, riesce sempre a lasciare un bel segno in qualunque competizione.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.