Lunedì 18 Novembre 2019
   
Text Size

La D’Angela Sport festeggia le cento medaglie

d'angela sport

L’oro di Gianpiero Bianco firma una stagione memorabile

Nello scorso numero Gianpiero Bianco, top runner della D’Angela Sport, si era impegnato a raggiungere la meta delle cento medaglie “assoluti” il prima possibile. Promessa mantenuta e nel migliore dei modi: l’ambito traguardo è stato coronato conquistando l’oro.

La prova decisiva si è disputata giovedì 18 luglio a Cupertino, nel leccese. Una gara podistica di poco meno di 5 km interamente cittadina su un circuito da ripetere tre volte.

Circa 350 i partecipanti ma i pronostici davano la vittoria di Bianco per scontata. «Sinceramente – precisa l’atleta del Running Team – non ero del tutto convinto sull’esito: le gare corte, dove prevale la velocità, non sono il mio forte. Ecco perché sono partito con cautela nel primo giro, stando al fianco dei primi due atleti. Dal secondo giro, invece, ho cominciato ad allungare perché sentivo di poterlo fare, nonostante il passo che avevamo era già di per sé alto rispetto ai ritmi delle gare da 10 km».

Strategia e tempismo impeccabili che consentono a Bianco di prendere le distanze dal gruppo di testa e lanciarsi nell’ultimo giro, «correndo più veloce degli altri, perché sentivo le gambe che giravano davvero bene e perché volevo evitare di sprintare nel finale, dove potevo rischiare in quanto i diretti inseguitori erano molto bravi».

«All’arrivo – commenta a freddo Bianco – c’è stata una vera esplosione di gioia perché questa centesima medaglia “assoluti” è arrivata con una bella medaglia di oro. Sono davvero entusiasta per aver avuto l’onore di portare a casa un traguardo storico, che si somma all’aver conquistato la decima medaglia “assoluti” consecutiva. Una scia così positiva di risultati non penso di averla mai avuta».

Il presidente Silvano D’Angela ha colto l’occasione per ringraziare tutti gli atleti e i dirigenti tesserati nelle stagioni 2017-2018-2019, a loro va il merito di avere costruito questo successo dell’intera società.

La settimana atletica della D’Angela Sport si è conclusa con la gara di Adelfia, dove ha preso parte il veterano Domenico Muraglia. Nonostante il caldo, protagonista principale di questo evento storico, Muraglia è riuscito a portare a casa l’ennesimo risultato, completando la gara in 42,10 minuti e classificandosi 12esimo di categoria. A lui va un plauso per la continuità e la grinta che mette in ogni singola gara.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.