Venerdì 19 Luglio 2019
   
Text Size

Una settimana di pausa per la D’Angela Sport

Il presidente Silvano D'Angela

Il Running Team ricarica le batterie in vista del traguardo delle 100 medaglie

Weekend di pausa per la D’Angela Sport. Per la seconda volta nell’anno, nessuno degli atleti del Running Team ha preso parte a competizioni o eventi podistici. Vacanze o impegni lavorativi e familiari per una settimana hanno avuto la meglio sulla passione per la corsa.

Una pausa che si rivela utile a tracciare un resoconto sugli atleti e sulle potenzialità della squadra turese. La D'Angela Sport in tre anni di attività ha conquistato 94 medaglie assoluti e, se la matematica non è un’opinione, le probabilità di giungere a quota 100 entro la fine dell'anno sono decisamente alte. Per raggiungere questo traguardo, il Presidente Silvano D'Angela confida tutto sulla punta di diamante, Gianpiero Bianco: dati i suoi ultimi risultati, conseguiti in maniera consecutiva, Bianco rappresenta la carta vincente per riuscire nell'impresa, ovviamente sperando che gli infortuni e soprattutto il suo ginocchio non lo fermino, interrompendo un periodo d’oro in cui la ritrovata forma fisica e la concentrazione mentale proiettano l’atleta turese verso un finale di stagione da incorniciare.

Stessa fiducia il Presidente D’Angela la ripone anche nel resto della squadra: indipendentemente dai risultati, la partecipazione di tutti è un segno di unione e di forza che la società manda come messaggio esterno. Ed è molto atteso per questo motivo il rientro in gara di Alessio Saponaro, bloccato da un paio di mesi per problemi di natura familiare, pare che tra non molto ritornerà in pista pimpante e carico.

Italo D'Angela, come sempre, quando può coglie l'occasione per divertirsi e, quando meno te lo aspetti, indossa le scarpe da corsa con il suo solito entusiasmo contagioso.

Sandra Lippolis e Domenico Muraglia, nonostante siano gli ultimi arrivati in squadra, sono diventati due certezze importanti di cui non si può fare a meno e da cui non puoi aspettarti altro che buone notizie. Per completare, Patrizia Pricci: un’atleta di alta qualità e intelligenza che gareggia con tattica, scegliendosi la gara di prestigio e preparandosi nei minimi dettagli, dimostrando di avere capacità e doti per ottenere risultati davvero eccellenti.

Questo weekend, probabilmente, vedremo in gara solamente Gianpiero Bianco che, nonostante sia in un meritato momento di vacanza, non si esimerà dal gareggiare e coglierà l'occasione per portare a casa un bel risultato, nonostante una settimana a digiuno di allenamenti. Vedremo se il buon cibo, il relax e le ferie lo avranno appesantito o rigenerato!

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.