Giovedì 21 Novembre 2019
   
Text Size

“Cinque&Nove”, percorsi da eroi

5e9

I bikers turesi partecipano alla Randonnée “Nove Colli Lucana”

Una vera e propria impresa sportiva per i bikers dell’ASD “Cinque&Nove” di Turi che domenica 28 aprile 2019 hanno speso fatica e bruciato chilometri in quel di Matera per la settima Edizione delle Randonnée “Nove Colli Lucana”, organizzata dalla società ciclistica materana Team Bike Matera.

Due i percorsi previsti per ciclisti più o meno pronti a resistere. Ben 212 km il percorso più lungo, con un dislivello di 4100 mt, ed il cosiddetto “corto”, 153 km con un dislivello di mt. 1550, che hanno interessato, in entrambi i casi, i comuni materani.

Partenza alle ore 8.00, subito dopo le registrazioni di rito. Le due ruote dei “turesi” hanno pedalato in direzione Pomarico, primo colle e, dopo aver fatto colazione, come previsto dagli organizzatori, seconda tappa verso la “città fantasma” di Craco”, secondo colle e secondo ristoro. È dal secondo colle che si dividono le strade e il gruppo turese si separa. Luigi Palmieri, Daniele Losavio e Giuseppe Pettico (Atletico Rutigliano) hanno proseguito verso Stigliano per il lungo, mentre Pierino Sabatelli, Vito Palmisano e Pasquita Di Bello verso Salandra per il percorso corto.

Il percorso lungo ha previsto il passaggio da Stigliano, terzo colle, Accettura, quarto colle, Monte Croccia, quinto colle, Garaguso, sesto colle, Grassano, settimo colle, Grottole, ottavo colle, per finire poi il giro a Matera, nono e ultimo colle. I turesi del lungo hanno completato il percorso in 9,40 ore, mentre il corto è stato completato in 7,30 ore. “L’importante è partecipare e finirla è già una vittoria; nelle Randonnée non ci sono né vincitori e né vinti” – aggiunge il presidente Pierino Sabatelli.

La “Nove Colli Lucana” è una “Randonnée, gestita da Audax Italia, e fa parte del circuito del Rando Tour Magna Grecia che racchiude tutte le Randonnée di Puglia, Campania, Calabria e naturalmente Basilicata. “Senz’altro è stato un grande successo per i numerosi partecipanti che ne hanno apprezzato sia il percorso che gli aspetti organizzativi”.

Prossimo appuntamento per i bikers del sodalizio turese è la Randonnée Reale in quel di Caserta domenica 5 maggio. Il presidente Pierino Sabatelli, in questa nuova avventura, ha contagiato altri 14 bikers che lo seguiranno e infatti della comitiva faranno parte anche gli amici dell’Energy Noicattaro/Rutigliano e “liberi” di Conversano.

C.D.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.