Mercoledì 19 Giugno 2019
   
Text Size

Arrè Formaggi Turi corsara sul campo di una pimpante Materdomini

arrè turi (1)

Successo esterno col massimo distacco per set quello ottenuto da capitan Di Gregorio e company nella trasferta della quindicesima giornata del girone A sul campo della Matervolley Castellana Grotte.

arrè turi (3)

I biancoazzurri, con una prestazione cinica e concreta, caratterizzata ancora dal turn over dettato dall’infermeria, fanno prevalere la maggior esperienza ed il maggior tasso tecnico respingendo gli assalti dei giovani gialloblù di mister Fanizza, questi ultimi combattivi e reattivi per gran parte dell’incontro ed in grado di creare qualche piccolo grattacapo specie in avvio.

Col successo numero dodici su tredici gare in campionato, la compagine turese resta a -2 dalla vetta occupata dal Gravina, vittorioso nel big match interno con il Martina Franca ma con il proprio turno di riposo da rispettare.

arrè turi (2)

Mister Fanizza schiera i suoi con la diagonale palleggiatore-opposto Fanizza-Milano, i centrali Bellomare e Napoleone, i laterali Carta e Cisternino, Laurenzano libero. Mister Difino risponde con Putignano in regia e Fuentes opposto, Cisternino e Colapietro in banda, Di Gregorio e Furio al centro, Castellana libero.

Dopo la falsa partenza, maluccio ricezione e attacco (6-1), il Turi con Cisternino si scuote ed inizia la risalita. La panchina turese ci prova cambiando la regia, dentro Capurso per Putignano. Cisternino accorcia ancora (11-9), Furio dai nove metri trova l’angolo (12-11) mentre Fuentes impatta sul 15-15. Si gioca punto a punto sin quando la difesa locale non tiene Cisternino (19-21) e Carta non tira lungo il diagonale del 19-22. Ci pensano Fuentes da seconda linea (20-24) e l’ace di Furio (20-25) a chiudere il primo parziale.

arrè turi (4)

Fuentes (4-6) e Colapietro (block out del 4-7) provano a fare l’andamento per l’Arrè Formaggi ad inizio secondo set. Il muro biancoazzurro sale in cattedra unitamente al servizio al salto di Fuentes ed il gap aumenta (6-12). Il Turi molla un po’ e la Matervolley spinge guadagnando spazio e qualche punto. I locali si riavvicinano ma gli ospiti respingono e con Fuentes chiudono sul 20-25.

I muri vincenti di capitan Di Gregorio (2-4) e di Furio (4-8) e due attacchi out castellanesi per il 4-10. La squadra turese sembra gestire il vantaggio cercando di giocare alla distanza ma i padroni di casa non si arrendono e provano a rientrare nel match sino a quando Cisternino e due ace di Furio (18-23) spingono verso i titoli di coda, la cui parola fine la scrive Di Gregorio con il muro del 20-25.

 

Arriva il Trivianum a Turi

Trivianum in casa, trasferta a Lecce e Gravina in casa sono gli impegni delle ultime tre giornate di regular season nel campionato nazionale di primo livello serie C per i biancoazzurri, certi dell’accesso ai play-off promozione, che con ogni probabilità si contenderanno insieme all’attuale capolista Gravina, nel big match interno dell’ultimo turno, il primato del girone A

In ordine temporale, il primo appuntamento è rappresentato dal match interno della sedicesima giornata contro il Trivianum, che andrà in scena al Palazzetto di via Cisterna eccezionalmente di domenica, il prossimo 3 marzo con prima battuta alle ore 18:30.

Nero-aranci allenati da mister Capossela a quota 13 punti in classifica e a caccia della permanenza nel massimo campionato regionale dopo la salvezza dello scorso anno, una squadra tra le più attrezzate tecnicamente a confermare la categoria, con lo spirito combattivo e mai arrendevole, atteggiamento e prestazione esibiti nel match di andata, tra le proprie mura, quando l’Arrè Formaggi s’impose per 3-1.

 

La Classifica

CSV Gravina 37, Arrè Formaggi TURI 35(*), Pall. Martina Franca 27(*), MBV Ruffano 20(*), Pallavolo Ostuni 19(*), Matervolley Castellana Grotte 13(*), Trivianum 13(*), Lecce Volley 11, BCC Castellana Grotte 5 .
(*) riposo già effettuato.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.