Mercoledì 19 Giugno 2019
   
Text Size

Il Santissimo Turi torna a mani vuote da Oria

santissimo turi

Arriva la terza sconfitta consecutiva per le ragazze de Il Santissimo Turi, superate nel quarto turno di ritorno per 3 a 1 (18-25/ 25-18/ 27-25 /25-21) dalla Iuvenilia Oria, quint’ultima della classe.

Anche questa volta come nei precedenti K.O. con Crispiano e Altamura, il Turi parte bene per poi smarrirsi alla distanza, pagando problemi di tenuta mentale e tecnica soprattutto nel fondamentale della ricezione, con il grosso rammarico di aver gettato alle ortiche il terzo set che ci vedeva condurre per 18 a 22 e che poteva dare un esito differente al risultato finale.

Sofia Coppi

Mister Mariano Tinelli optava per il sestetto di partenza con Antonella Longo al palleggio ed Aurora Sicoli opposta, capitan Grazia Spinelli ed Elena Topputi centrali, Fonte Lieggi ed Elena Giannico schiacciatrici e Sara Palmisano libero.

Il Turi partiva col piglio giusto, mettendo nelle condizioni Elena Topputi di sfondare dal centro, allungando sin dai primi punti e chiudendo in tranquillità la prima frazione sul 18-25.

Ad inizio secondo set le padroni di casa cambiavano ritmo, soprattutto al servizio, mettendo in difficoltà la nostra ricezione e ricambiavano il 25-18.

Nella terza frazione era il Turi a condurre le danze portandosi prima sul 15-19 e poi sul 18-22, ma le locali non demordevano e complici ripetuti errori delle turesi anche in difesa, riuscivano ai vantaggi a portare a casa il set per 27-25.

Elena Giannico, Fonte Lieggi e compagne crollavano psicologicamente nel quarto set che le padroni di casa portavano a casa sul 25-21, nonostante i vari cambi apportati da mister Tinelli, che provvedeva a sostituire la diagonale inserendo Roberta Ritoli al palleggio e Roberta Lavarra opposta e provando anche la carta della rientrante Sofia Coppi al posto di Elena Giannico.

Arrivava così il terzo stop di fila, che segna il periodo peggiore della stagione per la compagine turese, che alla lunga sta pagando a caro prezzo l’impossibilità di schierare il sestetto base col quale si era iniziato il torneo, scivolando per la prima volta fuori dalle prime cinque piazze della classifica.

 

Arriva l’Ostuni: gara da vincere!

Dopo tre sconfitte consecutive, le ragazze de Il Santissimo Turi hanno l’occasione per tornare al successo ospitando sabato pomeriggio al Palazzetto di via Cisterna alle 18,30 l’Ostuni, quart’ultimo in classifica, già battuto a domicilio quattro mesi fa, nella gara che segnò l’infortunio al crociato per il nostro libero Ivana Cazzetta.

Il successo è d’obbligo sia per il morale che per la classifica, dovendo cercare di restare attaccati al treno play off, evitando di farsi risucchiare a centro classifica.

 

La Classifica

Academy Gioia 46, Castellana G. 41, Locorotondo 40, Altamura 39, Crispiano 33, Il Santissimo Turi 32, Casamassima 27, Polignano 26, Spina Oria 25, Iuven. Oria 21, Ostuni 14, Santeramo 7, New Voll. Gioia 6, Taranto 0.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.