Mercoledì 24 Aprile 2019
   
Text Size

Coppa Puglia, l’ora del derby per il Turi

arrè turi 2019

Capitan Di Gregorio e compagni avranno bisogno del caloroso apporto del proprio pubblico

Dopo il turno di riposo in campionato dello scorso weekend, l’Arrè Formaggi torna in campo per l’esordio stagionale della Coppa Puglia edizione 2019. Alla manifestazione partecipano le prime quattro classificate dei due gironi di serie C che danno vita ai quarti di finale su gara unica, disputata sul campo della miglior piazzata, mediante accoppiamento incrociato tra la prima di un girone e la quarta dell’altro e tra la seconda e la terza.

In virtù di questo meccanismo i quattro quarti di finale, che si preannunciano equilibrati, così come dimostrato dall’alto livello dei due gironi, saranno: Turi-Sammichele, Alliste-Racale Vs Ruffano, Gravina-Polignano e Grottaglie-Martina Franca.

L’accesso alla Final Four, che si disputerà come sempre il sabato di Pasqua, gli uomini di mister Difino lo cercheranno nel derby con il GSA Sammichele. Una gara difficile ed impegnativa, suggestiva e già ricca di stimoli di suo, pronta a regalare tante emozioni al pubblico e ai giocatori così come nella semifinale playoff dello scorso anno, quando i turesi volarono alla finalissima al termine del golden set nel match di ritorno.

Gara da ex per i mister Vito Difino e Pino Renna, per Pasquale Cassano e Marco Castellana nelle fila del Turi, mentre dall’altra parte della rete ci saranno Giuseppe Spinelli, turese e cresciuto nel settore giovanile biancoazzurro, e il laterale Enrico Manicone, per quest’ultimo cinque stagioni con il Turi da protagonista tra l’altro nei campionati nazionali di B2 e di B1.

La compagine sammichelina attraversa un buon momento di forma ed è reduce da sei successi di fila tra i quali spicca il 3-0 casalingo dell’ultimo turno contro la corazzata Alliste-Racale, i successi sempre interni contro le altre squadre d’alta classifica come Polignano e Specchia, oltre al punto guadagnato sul difficile campo dell’attuale capolista del girone B, vale a dire Grottaglie. Filotto che l’ha proiettata nelle zone alte della classifica dimostrandone il valore e di poter competere con tutti gli avversari. Un roster collaudato già lo scorso anno, guidato dall’allenatore-giocatore Netti.

Appuntamento per sabato 26 gennaio alle ore 18:30 al Palazzetto di via Cisterna per i quarti di Coppa Puglia. Capitan Di Gregorio e compagni avranno bisogno del caloroso apporto del proprio pubblico.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI