Mercoledì 24 Aprile 2019
   
Text Size

D.O.F. partenza col botto

dif Chiatona (1)

A Chiatona si comincia nel migliore dei modi

È giunto all’ottava edizione il “cross dei Pini” di Chiatona, piccola contrada palagianese alle porte di Taranto più famosa e frequentata d’estate con il suo splendido mare. L'appuntamento sportivo è oramai diventato l’esordio stagionale per molti atleti con la sua gara tutta all’interno della pineta adiacente la spiaggia.

Manifestazione suddivisa in tre batterie. Nella prima ci sono le categorie maschili fino ai 44 anni, nei 6,6 km in 102 tagliano il traguardo ed a vincere è Francesco Caliandro della Dynamyc Palo del Colle. Primo dei “doffisti” è Nicola Cassano seguito come un ombra da Vito Gasparro. Esordio positivo per Michele Emilio con un 28° posto di categoria.

dif Chiatona (3)

Nella seconda batteria ancora maschietti, questa volta dai 45 ai 59 anni. All’arrivo saranno 116 gli atleti a tagliare il traguardo con Arcangelo Pazienza della Dynamyk davanti a tutti. E qui arrivano le prime soddisfazioni con il 4° posto di categoria per Aldo Mariani. Spettacolare esordio per Michele Natale: partito forse un po’ troppo forte ed in testa nella prima parte della gara, chiude con un 13° posto assoluto e 9° nella sua categoria. Allenamento per Gino Montemurro davanti al suo Presidente Franco Laera. Ottimo esordio anche per Nicola Cantacessi con i colori bianco/amaranto, ed a seguire encomiabile prova per il nostro “Gladiatore” Nicola Petranca. Chiudono il folto gruppo D.O.F. altri due esordi con Michele Bruno zoppicante che accompagna all’arrivo Antonio Di Bari alla sua prima assoluta.

dif Chiatona (2)

La terza ed ultima batteria è dedicata al settore femminile ed agli uomini oltre i 60 anni. Percorso ridotto di un km per loro ma comunque piuttosto duro e spettacolare. Cosimo Papapietro tra gli uomini e Sabrine Zahid tra le donne sono i vincitori della batteria, ed è qui che arrivano le soddisfazioni più grandi per la D.O.F. Amatori. A vincere la sua categoria è Lavinia Orlando tagliando il traguardo 5ª assoluta tra le 62 atlete a concludere la gara. Ancora donne ed ancora premiazioni con il meraviglioso 3° posto di categoria per Marilena Milano all’esordio anche lei con la casacca bianco/amaranto. Segue Mariantonietta De Tommaso, premiata come 5ª nella sua categoria. Sembra finita? Invece no, forse il risultato più bello arriva inaspettato con il 5° posto di categoria per Angela Elmino prima volta sul podio in assoluto per lei. Chiude il settore rosa Enza Montanaro alla sua prima gara in assoluto ed un ottimo 7° posto tra i suoi pari età.

Soddisfazioni anche per gli ultra 60, con Raffaele De Tommaso 16° e Francesco Zita 14°.

E come un classico di tutte le cose belle il botto arriva alla fine con la D.O.F. Amatori Turi 1ª società classificata davanti alla Dynamyk Palo e la Gioia Running e con il Presidente Franco Laera che, commosso, ringrazia tutti.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI