Giovedì 25 Aprile 2019
   
Text Size

L'Arrè Formaggi Turi sale in cattedra

arrè gennaio 2019 (2)

Pronostico rispettato per i biancoazzurri sul campo della BCC Castellana

Tornano a casa col massimo distacco per set i biancoazzurri turesi dalla vicina trasferta castellanese sul parquet di gioco della BCC, iniziando così nel migliore dei modi anche il girone di ritorno e chiudendo una settimana che li ha visti impegnati due volte in trasferta nel giro di tre giorni.

arrè gennaio 2019 (1)

Gara a senso unico e dai ritmi blandi che gli ospiti fanno propria prevalendo in ogni fondamentale, nonostante la verve dei gialloblu di casa nell’aver provato a tratti a impensierire Dellino e compagni. In campo mister Difino ha fatto ruotare tutti i suoi giocatori, dando spazio a chi meno impegnato sino ad ora per mantenere alta la concentrazione e la condizione di tutti.

Conquistata la nona vittoria stagionale che l’ha fatta salire a quota 25 punti in classifica, la compagine turese si congeda dal campionato per due settimane per tornarci il prossimo 2 febbraio con il big match casalingo contro il Martina. Infatti nel prossimo weekend osserverà il proprio turno di riposo nel girone di ritorno, mentre nel weekend successivo con la pausa del torneo di metà stagione sarà impegnata, sabato 26 gennaio 2019, al Palazzetto di via Cisterna nei quarti di Coppa Puglia su gara secca contro il GSA Sammichele (quarta classificata del girone B).

 

La sintesi della partita

Mister Testone schiera i suoi inizialmente con Rinaldi al palleggio e Fiore opposto, l’ex Aquilino e Vitale al centro, l’ex Dalfino e Mongelli di banda con Colella libero. Mister Difino conferma in avvio il sestetto di Gravina, formato dalla diagonale Capurso-Dellino, i centrali Di Gregorio e Furio, i laterali Cisternino e Mangini, Castellana libero.

arrè gennaio 2019 (3)

Block out Cisternino per il 2-5 con un Turi che ci prova sin dalle prime battute. Dopo il pari casalingo ci pensano Dellino (12-15) ed ancora Cisternino (12-17) a riportare gli ospiti avanti. I nove turni al servizio dell’opposto ospite mettono all’angolo i gialloblù e lo stesso Dellino in diagonale chiude sul 12-25.

Dellino per il 2-5 ma la BCC ci crede e lotta con l’Arrè Formaggi, che molla adeguandosi ai ritmi blandi per la fase centrale del set. Il Turi suona la carica ed allunga chiudendo ogni varco a muro e facendo proprio il parziale 17-25, muro di capitan Di Gregorio.

Ritmi blandi ma ospiti sempre avanti anche in apertura del terzo set, Colapietro per il 6-10 e Cisternino per l’11-15. Block out di Fuentes per il 17-20 che di fatto frena definitivamente i locali. Cassano mura il 18-23 e Fuentes attacca il 21-25 che chiude l’incontro.

 

La classifica

Arrè Formaggi TURI 25, CSV Gravina 22, Pall. Martina Franca 18(*), MBV Ruffano 16, Pallavolo Ostuni 12, Lecce Volley 7, Matervolley Castellana Grotte 7, BCC Castellana Grotte 5, Trivianum 5.
(*) riposo già effettuato.

arrè gennaio 2019 (4)

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI