Giovedì 13 Dicembre 2018
   
Text Size

La D.O.F. a Matera e Controguerra

Il trio DOF a Matera

In tre alla Matera Picciano mentre Labellarte si gode la gara di San Martino

Domenica 11 novembre in Basilicata c’è stata la Matera Picciano, gara podistica di 17 km circa. Poco più di 200 atleti hanno affrontato i saliscendi che portano la gara dalla cittadina dei sassi fino ai confini della Puglia. A vincere, con gli ultimi 4 km in salita, è Carmine Salvia della Podistica amatori Potenza.

La D.O.F. Amatori Turi è stata rappresentata dal trio oramai consolidato, formato da, in ordine di arrivo, Nicola Cassano, Mariantonietta De Tommaso e Raffaele De Tommaso. Bravissima la nostra “Mery volante” ancora sul podio a conquistare un argento preziosissimo.

Lui Labellarte

In contemporanea a Controguerra, in provincia di Teramo c’è stata la gara più prestigiosa d’Abruzzo: La Corsa di San Martino. Circa 3400 partecipanti pronti a percorrere i 15 km del percorso che abbina anche la passeggiata di 5 oppure 8 km. Vince una coppia keniana con Andrew Mangata Kwemoi al maschile e Vivian Jerop Kemboi tra il gentil sesso.
Il nostro Luigi Labellarte, oramai abruzzese d’adozione, rappresenta la D.O.F. Amatori Turi in una delle gare più belle del centro Italia.

Oggi, domenica 19 novembre, si corre ad Altamura con la penultima tappa stagionale del Corripuglia, con la società bianco/amaranto sempre presente.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI