Giovedì 13 Dicembre 2018
   
Text Size

Il Santissimo Turi espugna il PalaCeleste di Ostuni

Santissimo Turi 2018

Vittoria non semplicissima quella ottenuta dalle ragazze turesi del presidente Domenico D’Aprile, sabato sul parquet del Città Bianca Ostuni per 1 a 3 (17-25/ 26-24/ 21-25/ 22-25), nel quinto turno del torneo di serie D.

Aurora Sicoli (2)

Mister Mariano Tinelli, confermava per il Turi il 6+1 del successo sull’Oria di sette giorni prima, rinunciando in partenza ad Elena Topputi e schierando Antonella Longo al palleggio, Aurora Sicoli opposta, Annarita Lerede e Sofia Coppi schiacciatrici, capitan Grazia Spinelli e Fonte Lieggi centrali ed Ivana Cazzetta libero.

Dopo il primo set saldamente condotto dal Turi, all’improvviso all’inizio della seconda frazione una serie di errori gratuiti delle ragazze turesi soprattutto al servizio, permetteva alle ostunesi di portarsi sull’8 a 2. Il Turi provava a rimontare riuscendoci finalmente al punto 23, ma sul set point per le padrone di casa il nostro libero Ivana Cazzetta riportava un problema al ginocchio, che la costringeva a lasciare momentaneamente il campo sostituita dalla debuttante 15enne Sara Palmisano, e l’Ostuni approfittava del momento di confusione in casa ospite per portare a casa il set ai vantaggi.

Il trend negativo per Antonella Longo, Annarita Lerede e compagne proseguiva anche nella prima metà del terzo set fino all’11-7. A questo punto Ivana Cazzetta stringeva i denti e tornava della partita, mister Tinelli mandava in campo Elena Topputi dal centro ed Il Santissimo Turi riagganciava le padrone di casa al punto numero 14, per poi allungare senza troppi affanni. Nel quarto set infine le biancoazzurre prendevano subito un margine di quattro-cinque punti riuscendo, non senza qualche difficoltà, a chiudere il match sul 25-22 con un paio di veloci di capitan Grazia Spinelli.

Arrivava così il quarto successo nelle prime cinque giornate che consente a Il Santissimo Turi del direttore generale Daniele Marotta, di restare nel gruppo delle immediate inseguitrici della capolista imbattuta Academy Gioia.


Domenica big match a Locorotondo

Seconda trasferta consecutiva per le ragazze de Il Santissimo Turi che domenica sera alle ore 18,30 saranno di scena sul campo della BCC Pol. Centro Storico Locorotondo per il sesto turno di andata, in quello che si può definire il big match di giornata visto che entrambe le compagini sono appaiate al secondo posto in classifica.

Gara che sarà caratterizzata da tre ex: nelle fila del Locorotondo il capitano è infatti l’opposta Katia Irlando, ex Robur Turi nell’ultima stagione di B2 quattro anni fa, mentre mister Mariano Tinelli, oggi coach del Turi, e la nostra palleggiatrice Antonella Longo sono reduci da ben quattro tornei passati proprio nel Locorotondo.

I favori del pronostico pendono naturalmente dalla parte delle padrone di casa che già da qualche stagione chiudono il torneo di serie D nelle prime cinque piazze, tanto da aver disputato puntualmente i play off; per il Turi potrà essere un buon test per capire quali possono essere le effettive potenzialità della squadra.

 

CLASSIFICA: Academy Gioia 15, Il Santissimo Turi 12, Locorotondo 12, Altamura 12, Castellana G. 11, Crispiano 10, Iuven. Oria 8, Casamassima 8, Polignano 7, Santeramo 4, Spina Oria 3, Ostuni 3, Taranto 0, New Voll. Gioia 0.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI