Mercoledì 17 Ottobre 2018
   
Text Size

Marco Castellana nuovo libero. Gianvito Atene torna a Turi

Castellana e Atene

Cambio alla guida del reparto arretrato dell’Arrè Formaggi Turi con l’arrivo di Marco Castellana. Sarà infatti l’atleta originario di Putignano a dirigere la fase di difesa e ricezione del sodalizio turese nella prossima stagione.

Cresciuto nel settore giovanile del New Time Volley Putignano con il quale ha vinto un titolo provinciale, ha militato in serie D, in serie C ed in B2 sempre con la compagine putignanese prima di disputare quattro stagioni in serie C con il GSA Sammichele vincendo una Coppa Puglia ed una in B2 con la maglia del Real Volley Gioia del Colle.

La scorsa stagione è stato avversario del Turi in campionato e nella semifinale playoff con la maglia del Sammichele. Marco, nato nel 1991, contattato dalla società si è subito mostrato sensibile e motivato da questa esperienza raggiungendo subito l’intesa anche perchè ritrova come allenatore mister Vito Difino con lui a Sammichele qualche annata fa.

Importante e prezioso anche il ritorno nel reparto schiacciatori del turese Gianvito Atene, classe 1994, cresciuto nel settore giovanile. Giocatore di esperienza, aggiunge quel tocco di turesità e appartenenza alla squadra. Per lui anche un campionato in serie C con la casacca turese della prima squadra.

L’ultima apparizione ufficiale sui campi di gioco risale alla stagione 2016-2017 in serie C quando nelle fila dell’Erredi Taranto vinse prima la regular season e poi la finale playoff contribuendo a portare la città jonica nel campionato cadetto di serie B. Dopo lo stop della scorsa stagione per motivi di studio appena ritornato nella sua città è apparso determinato ad indossare la maglia biancoazzurra, a cui si sente legato, per dare il suo contributo.

 

Primi test amichevoli per l’Arrè Formaggi

Dopo le prime settimane di allenamenti gli uomini di mister Difino hanno sostenuto le prime amichevoli per cercare l’amalgama e cominciare a trovare la condizione gara perfetta smaltendo i carichi di lavoro pesanti tipici del periodo di preparazione atletica e fisica. La scorsa settimana c’è stato il doppio impegno contro la formazione barese del CUS Bari allenata da mister Noureddine El Moudden in cui milita l’ex Michele Cassano. Dopo il 2-2 in terra barese i biancoazzurri si sono imposti per 3-1 a Turi lo scorso venerdì.

Il giorno seguente invece il Turi ha affrontato a Gravina la formazione locale impegnata nello stesso girone dell’Arrè Formaggi riuscendo ad imporsi per 3 set a 1.

Dopo l’allenamento congiunto con il GSA Sammichele presso l’impianto di gioco sammichelino della giornata di lunedi, con i biancoazzurri che hanno mostrato passi avanti oltre il risultato favorevole, questo venerdi ci sarà un altro test match a Turi contro la formazione del Polignano impegnata nel girone B di serie C.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI