Lunedì 17 Dicembre 2018
   
Text Size

Valentini e Poci tra i 1600 della Tranincorsa

Valentini e Poci

21 km nello stupendo scenario paesaggistico di Trani

Trani è tra le città più belle della Puglia e domenica 30 settembre si è “vestita a festa” in occasione della 4^ edizione della “Tranincorsa”, gara valida come 16^ tappa del Corripuglia e come campionato regionale sulla distanza dei 21 km. Piazza Quercia è stata la location della manifestazione, gremita di atleti provenienti da tutta la Regione. I numeri da record sono stati la conferma dell’ottima macchina organizzatrice che ha sempre contraddistinto la manifestazione, al punto di candidarla per il 2019 come campionato Nazionale di mezza maratona.

Oltre 1600 gli atleti ai nastri di partenza che hanno corso i 21 km. Il percorso, dopo un giro iniziale che ha permesso di ammirare le bellezze caratteristiche della città, come la cattedrale, il castello, si è portato fino alle porte di Bisceglie per poi “volare” sul traguardo, allestito sul porto di Trani.

Il vento di tramontana è stato determinante nel tratto finale, condizionando il rendimento e le prestazioni degli atleti, già provati dalla fatica. La vittoria è stata ad appannaggio, come sempre negli ultimi anni, di Giovanni Auciello.

Tra i numerosi partecipanti anche Valentini e Poci, per i quali è stato come “correre in casa”, considerato che per esigenze lavorative Trani è diventata la loro città d’adozione. Le prestazioni di entrambi meritano una citazione particolare.

Valentini ha evidenziato un incoraggiante miglioramento dello stato di forma, ripagato per i numerosi carichi di lavoro nelle gambe delle scorse settimane. Ha condotto una gara d’esperienza, gestendo e dosando forze ed emozioni, concludendola con un’incoraggiante progressione. Il piazzamento finale è stato al 406° posto della classifica generale col tempo di un’ora e 38 minuti.

Di rilievo anche la prestazione di Poci che, seppur a corto di preparazione, ha improvvisato la gara, affrontandola come un allenamento. Il tempo di 1 ora e 54 minuti, in quelle condizioni, ha una valenza importante, considerato che le ha permesso di piazzarsi al 16° posto di categoria. In definitiva si è trattato di 21 km di emozioni, fatica, ma con la soddisfazione di esser riusciti nell’impresa, pronti a replicare domenica 7 ottobre a Molfetta, in occasione della 13^ edizione della “CorriMolfetta”, ennesima tappa del Corripuglia.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI