Martedì 11 Dicembre 2018
   
Text Size

Nuovi volti per il Turi: Di Gregorio e Fuentes

Di Gregorio e Fuentes

Il mercato dell’Arrè Formaggi Turi fa registrare un doppio colpo importante in entrata con gli arrivi del centrale Di Gregorio e dell’opposto Fuentes.

Giandomenico Di Gregorio, centrale classe 1995, originario di Foggia, arriva a Turi dopo quattro stagioni di fila con la casacca del Bari con la quale ha militato in serie C nel 2014-15, in B2 nella stagione 2015-16 ed in B nelle stagioni 2016-2017 e 2017-2018. Per il nuovo numero 13 biancoazzurro anche un campionato di B2 con il Volley Joya (2013-2014) e campionati in serie C con lo Zammarano Foggia, tra cui quello vinto nella stagione 2012-2013. Di Gregorio va così a completare la batteria dei centrali in casa Arrè Formaggi Turi, viste le riconferme di Antonio Furio e di Pasquale Cassano.

Alessandro Fuentes, 21enne schiacciatore/opposto, anche lui originario di Foggia, è cresciuto nel settore giovanile della Materdomini Volley Castellana Grotte con cui ha vinto un titolo regionale under 16 e due titoli under 17. Il nuovo bomber biancoazzurro proviene dalla stagione disputata a Firenze nel campionato di serie C mentre in Puglia, dove è contento di tornare a giocare, ha disputato campionati di serie D con il Castellana, in C nella stagione 2014-2015 insieme a Di Gregorio, e in B2 nell’anno successivo con la maglia del Foggia. Fuentes indosserà la maglia numero 3 e sarà quindi uno dei due opposti assieme al confermato Vito Dellino.

Soddisfazione da parte della società turese per l’arrivo di questi due atleti, giovani ma con un curriculum di tutto rispetto già alle spalle, che hanno deciso di essere protagonisti in biancoazzurro per la prossima stagione.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI