Mercoledì 21 Novembre 2018
   
Text Size

Play off: derby in semifinale per il Turi

Pallavolo Turi

Respinto l'Alliste per 3-0, i biancazzurri si confronteranno con il Sammichele

Dopo aver vinto in trasferta per 3-1 la gara d’andata, i biancoazzurri vincono col massimo distacco per set anche la gara di ritorno contro la compagine leccese. Capitan Colapietro e compagni indirizzano subito il match a proprio favore, mostrandosi caparbi e concentrati, conquistando i primi due set che valgono il punto qualificazione per l’accesso al turno successivo dei play off. Una qualificazione ampiamente meritata.

Mister Difino conferma la formazione di partenza di gara uno mentre mister Marte cambia il libero affidandosi a D’Urso e confermando i restanti sei. Gli ospiti partono bene (2-5) ma il Turi impatta subito con il secondo tocco vincente di Palattella, 9-9. Dal 14-14 l’Arrè Formaggi prende il break definitivo con l’Alliste, impreciso in attacco (17-14). Mangini consolida il distacco (22-16) mentre Pasquale Cassano con il block out del 25-20 chiude il primo set.

L’equilibrio iniziale del secondo parziale lo infrange Michele Cassano (8-6). Il Turi mette sotto pressione l’Alliste che non sembra reggere e la reazione è imprecisa (12-7). Dal diagonale di Mangini (17-11) i biancoazzurri, spinti dal pubblico, corrono verso la meta sancita dal muro di Santoro su De Lorentis (25-17), il punto che vale la qualificazione.

Il terzo parziale inizia con toni più blandi rispetto ai precedenti. Mister Difino cambia la diagonale inserendo i fratelli Colapietro, Alberto al palleggio e Massimo (classe 2001) opposto, mentre Antelmi per Mangini. Massimo Colapietro sigla il 14-9 mentre Antelmi il 19-16. Il match ormai scivola via, essendo ai titoli di coda, ed i padroni di casa fanno bottino pieno, 25-21.

Un traguardo importante per l’Arrè Formaggi Turi che sino ad ora sta rendendo speciale la sua stagione, spingendosi sempre oltre ogni ostacolo con risultati e prestazioni convincenti.

Archiviata la qualificazione, giusto il tempo di smaltire il doppio confronto contro i salentini che siamo nell’imminente vigilia della gara di andata di semifinale. Dall’altra parte del tabellone il GSA Sammichele fa suo in rimonta il punto promozione sul campo dello Specchia, lasciando alle due compagini baresi la contesa. Saranno due gare intense ed equilibrate, un derby del sud est barese quello tra il Turi ed il Sammichele che non ha bisogno di stimoli e di altre presentazioni con l’aggiunta questa volta della posta in palio, il pass per la finale play off.

L’appuntamento è per oggi, sabato 12 maggio, alle ore 20.30 al Palazzetto dello Sport di Sammichele, mentre si replica a Turi mercoledì 16 maggio con fischio d’inizio fissato per le 20.00.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI