Giovedì 24 Maggio 2018
   
Text Size

Il Santissimo Turi ospita il Massafra

Santissimo Turi

Sono state due gare durissime quelle affrontate dalle ragazze de Il Santissimo Turi nello scorso weekend. Sofferta ma determinante la vittoria, numero sette consecutiva di venerdì scorso, colta tra le mura di casa da Ivana Cazzetta, Annarita Lerede, Grazia Spinelli e compagne contro la Leonessa Altamura. Le nostre ragazze si sono aggiudicate lo scontro diretto, che valeva sia la seconda posizione finale che punti importanti in chiave play off, per 3 a 1 (25-12/ 28-30/ 25-23/ 25-19).

L’Altamura è infatti comunque qualificata come terza agli spareggi promozione, ma il regolamento dei play off prevede che non si reincontrerà la squadra già affrontata nella prima fase, portandosi dietro i punti conquistati durante il campionato; pertanto il Turi partirà da quota sei avendo battuto le murgiane sia all’andata che al ritorno.

È finita invece con una sconfitta al quinto set (15-25/ 25-18/ 25-9/ 20-25/ 15-12), ininfluente ai fini della classifica, il match di domenica mattina sul campo dell’Asem Bari, quinta forza del torneo, con le ragazze allenate da mister Francesco Savino indubbiamente stanche fisicamente, ma anche mentalmente, dopo il successo sudatissimo di 36 ore prima.

Ora appuntamento a questo pomeriggio, alle 18,30, per l’ultimo impegno casalingo del campionato contro il Massafra, match che servirà solo a preparare al meglio i quattro incontri dei play off per la promozione in serie D, che scatteranno sabato 5 maggio, verosimilmente contro Margherita di Savoia e Cerignola, ad oggi seconda e terza del girone Foggia-Bat, con gare di andata e ritorno.

Classifica: Noicattaro 52, Il Santissimo Turi 47, Altamura 43, Gravina 36, Asem Bari 35, Alberobello 24, Arcob. Bari 24, Massafra 20, Bitetto 16, Gioia 15, Capurso 0.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI