Domenica 27 Maggio 2018
   
Text Size

I 5&9 alla Marathon del Salento

MTB 5e9 Turi (1)

Quattordici ciclisti turesi tra i percorsi naturali salentini

Grande successo per la settima edizione della Marathon del Salento, gara di mountain bike disputata domenica 15 aprile nel verde del Parco naturale litorale di Ugento. Oltre mille i partecipanti alla competizione organizzata dall’associazione “Mtb Casarano” che, quest’anno, oltre ad essere valida per il Trofeo dei Parchi Naturali, è stata anche inserita nel circuito “Scudetto prestigio”, che comprende dieci gare sparse sull’intero territorio nazionale selezionate dalla rivista “Mtb Magazine”. Molti gli atleti provenienti dal centro e dal nord Italia. Presente anche un gruppo dalla Svizzera.

Ed a questo grandioso evento non potevano mancare i “turesi” dell’ASD “Cinque&nove”. Erano ben 14 che hanno completato il percorso Marathon di 72 chilometri e Granfondo di 42 chilometri.
Pasquita Di Bello, Oronzo D’Onghia, Luigi Palmieri, Peppino Ligorio, Luca Giotta, Toni Pedone, Vito Labate, Daniele Martucci e Pierino Sabatelli hanno scelto il percorso lungo di 72 km. Mentre Ivana Monaco, Giacomo Di Pirchio, Niki Di Pirchio e Vito Palmieri (all’esordio in una gara di mtb) il percorso corto di 42 km.

Un percorso veloce, immerso nel paesaggio tipico della macchia mediterranea all’ombra di ulivi secolari e ficus, passaggi in riva al mare e strade bianche e un finale in pista, hanno dato il giusto brio alla gara. La competizione ha preso il via puntuale alle 09.30 e ha visto tutti i turesi tagliare degnamente il traguardo. Da segnalare il podio delle due ragazze, Pasquita ed Ivana, nelle rispettive categorie.

Prossimi impegni del gruppo sono l’escursione di domenica 22 aprile, organizzata con lo sponsor “L’ABCletta” di Michele Zita, in quel di Craco, la città fantasma, e la gara “9 Fossi” il 29 aprile in quel di Cingoli (Macerata).

MTB 5e9 Turi (2)

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI