Sabato 15 Dicembre 2018
   
Text Size

Taekwondo da campioni

Taekwondo Butterfly Turi (9)

Tre podi per gli atleti della Butterfly nei Campionati Interregionali

Imparare a stare con gli altri, a curare il proprio corpo e a difendersi, nel rispetto dell'avversario. Il Taekwondo è questo e molto altro. Si tratta di un'arte marziale, sport nazionale in Corea del Sud, che sta acquisendo sempre più praticanti in tutto il mondo. È uno sport da combattimento che combina tecniche di difesa personale e agonismo e che dal 2000 è presente anche alle Olimpiadi.

Con passione, costanza e determinazione gli atleti del Taekwondo della Palestra Butterfly di Turi hanno gareggiato lo scorso fine settimana nei Campionati Interregionali Puglia 2018.

Due giorni di incontri, sfide e attese che hanno portato grandi soddisfazioni per i ragazzi del Maestro Vito Roncone. Sabato, infatti, è salita sul podio Francesca Valentini che ha gareggiato nella categoria esordienti B, 23 kg con cintura gialla, classificandosi al terzo posto. Con lei e nella categoria esordienti A, si sono sfidati Anthony Castelluccio (33 kg, cintura verde) e Vittorio Valentini (37 kg, cintura gialla).

Ben due podi, invece, hanno coronato la passione e la tenacia degli atleti di Roncone, nella seconda giornata di sfide. Domenica 8 aprile hanno gareggiato nella categoria cadetti B, Pierfrancesco Giuliani (37 kg, cintura verde), Antonio Romanazzi (41 kg, cintura gialla), Davide Colapietro (30 kg, cintura verde), Rebecca Carenza Rebecca (37 kg, cintura verde). Due gli argenti portati a casa da Davide e Rebecca che con grande fatica, tecnica e bravura sono saliti sul secondo gradino della vittoria.

Grande soddisfazione per il Maestro Vito Roncone e i dirigenti Giuseppina Ciprino e Antonio Lefemine che con soddisfazione ringraziano le famiglie, gli atleti e il Maestro per gli importi risultati raggiunti.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI