Mercoledì 12 Dicembre 2018
   
Text Size

Arrè Formaggi Turi sconfitto in semifinale dal Cerignola

Arrè Turi Coppa Puglia

Nella semifinale di Coppa Puglia, andata in scena nel tensostatico di Lucera, la compagine turese di mister Difino viene sconfitta per 3-0 dall’Errico Tecnomaster Cerignola che poi, nella finalissima tutta foggiana con il Lucera di mister di mister Furno, che a sorpresa si sbarazza con un netto 3-0 dell’imbattuto Casarano nell’altra semifinale, conquista la coppa in rimonta per 3-2 al termine di una gara equilibratissima e tirata.

Il Turi si presenta in campo rinunciando all’opposto Dellino, vittima di un problema alla spalla, al suo posto un positivo Pasquale Cassano in diagonale con Palattella, di banda M. Cassano e Mangini, al centro il rientrante Ruggiero fa coppia con Santoro mentre Dammacco libero. Per mister Tauro formazione titolare collaudata, composta da Marcone in regia e l’ex Toma fuorimano, Petruzzelli e Mennuni laterali, Mancini e Mitidieri al centro con Calitri libero.

Capitan Colapietro e soci lottano alla pari del forte avversario, costruito per l’immediato salto di categoria, per due terzi di gara come dimostrano i parziali del primo (chiuso a 23) e del terzo (chiuso a 22) set, avendo a disposizione nel primo anche la palla decisiva che avrebbe potuto indirizzare diversamente le sorti del match. Nel secondo parziale invece i biancoazzurri, senza apporre alcuna reazione, restano in balia del forte avversario che s’impone abbastanza agevolmente, trascinato dall’ottima vena realizzativa di Toma top scorer dell’incontro.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI