Giovedì 19 Ottobre 2017
   
Text Size

La D.O.F. su tre fronti

Il plotoncino della DOF sbarca a Putignano (2)

I nostri atleti protagonisti a Putignano, Benevento e Ruffano

Gianpiero Bianco a Benevento

Tante le gare in programma questo weekend e la D.O.F. Amatori Turi divide le sue forze. Sabato sera 23 settembre si corre la decima edizione della “Correre la storia” in quel di Benevento. Gianpiero Bianco, come recita Oscar Wilde, non sa resistere alla tentazione e prova a farsi conoscere anche fuori dalle mura amiche. 10 km circa suddivisi in 3 giri tutti nel centro storico della cittadina campana.

Lo scenario è da favola con tantissima gente sulle strade pronta ad applaudire tutti i partecipanti. Vince Antonello Landi, anche se a noi sconosciuto, è un nome di spicco dell’atletica campana. Gianpiero parte lento ed al primo giro è quinto, scala lentamente fino alla terza posizione finale, mancando per soli 2 secondi l’argento.

Domenica mattina, giù nel Salento, si corre la 16ª edizione della “CorriRuffano”: poco meno di 10 km tra centro urbano e periferia. 424 gli atleti giunti al traguardo, davanti a tutti c’è Francesco Marini della Tre Casali San Cesareo. Torna alle gare dopo le meritate ferie estive Pierangelo Greco. L’atleta della D.O.F. chiude il percorso in 43’38”, conquistando la 28ª posizione di categoria.

In contemporanea a Putignano si gareggia per l’ennesimo Corripuglia sponda Nadir on the Road. Poco meno di 10 km anche qui tutti nel centro del paese tra saliscendi difficili da dimenticare. Vince Nicola Mastrodonato della Riccardi Bisceglie.

10 gli atleti D.O.F. Amatori. Su tutti spicca Nuccio Busto che chiude con il suo “Personal Best”, nonostante il percorso difficile, primo nella sua categoria. Benissimo anche Francesco Bottalico 10°. In costante ripresa Vito De Michele e Nicola Fiormarino, separati da meno di un minuto e rispettivamente 24° e 29° di categoria. Nella prima parte della classifica quasi appaiati troviamo Antonello Redavid e Franco Laera, che lasciano meno di un minuto a Nicola Cassano. Per il gentil sesso ce la fa Mariantonietta De Tommaso ad essere premiata, giungendo 4ª tra i suoi pari età.

Chiudono il plotoncino D.O.F. Amatori Turi, quasi appaiati, Franco Zita e Luigi Saddi, dando piena dimostrazione di come il podismo si sposi con il divertimento.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI