VILLA MENELAO TURI, FINE DI UN'ANNATA STORICA

playoff_maskile
La compagine turese non raggiunge le semifinali degli spareggi promozione per l’A2;i l verdetto arriva dopo una gara in cui i biancoazzurri vuoi per la stanchezza, vuoi per la giornata storta, sono autori di una prestazione opaca, lontana parente delle esibizioni da copertina ma anche di quelle concrete di questa stagione. La squadra di mister Narracci sembra non calcare il parquet reggiano nei primi due parziali accusando distacchi troppo penalizzanti; nel terzo set quando decide di giocarsi le ultime energie fisiche e mentali prova a sovvertire le sorti dell’incontro. È la CSC Veroni Correggio, per gli emiliani secondo anno consecutivo ai playoff promozione, che accede dopo la “bella” alle semifinali dove incontrerà il Segrate.

Peccato se l’epilogo stagionale è avvenuto con questo risultato; nulla però compromette quanto di straordinario è stato fatto in questa stagione da questo fantastico gruppo. Una squadra appena sbarcata in B1, prima assoluta, con l’intento di guadagnarsi la riconferma si rende protagonista di una stagione costantemente ai vertici del girone, lottando e ben figurando contro team più blasonati e con rose di caratura superiore allestiti per dominare il torneo: quel terzo posto finale ampiamente meritato sul campo che le ha consentito l’accesso ai playoff.

A tutta la squadra e lo staff tecnico vanno i ringraziamenti di tutta la società e di tutta la tifoseria turese. Una grande e storica stagione per l’ASP Villa Menelao Turi.

Cronaca della gara
Nel terzo confronto, quello decisivo, i due allenatori non apportano alcun cambio nei rispettivi sestetti tipo di partenza. CSC Veroni si dispone sul campo di gioco con: Sangiorgio, Fontanesi, Meneguzzo, Raimondi, Lancellotti e Daldello, Ricchetti libero. ASP Villa Menelao Turi con Parisi, Lo Re, Ripa, Bosco, capitan Bruno, Galdi e Basile nel ruolo di libero.

PRIMOSET: Il Correggio parte subito a mille e si porta sul 5-1. Un Turi stanco sembra ancora negli spogliatoi; al primo timeout tecnico è sotto di cinque lunghezze. Perfetti a muro e precisi in battuta la squadra di casa allunga ancora, 12-4 (Meneguzzo). Mister Narracci prova a cambiare le carte in tavola inserendo Petronella e Nardella (al posto di Parisi e Bosco) sul 15-6. Non c’è storia e la Veroni chiude facilmente il set col punteggio di 25-11.

SECONDOSET: Pallonetto di Sangiorgio per il 5-2. L’attacco vincente di Bruno prova a scuotere i suoi, 7-5. Dopo il primo tecnico, dentro Campanella per Ripa sul 10-5, l’ASP non reagisce così Raimondi e soci creano l’importante strappo sull’andamento del set: è 16-7 al secondo tecnico. Agevolmente la squadra di casa chiude anche questo set (invasione di Galdi per il 25°punto) con il Turi che si ferma a 13.

TERZOSET: Svista arbitrale e Raimondi per il 3-1. I biancoazzurri entrano in gara. Ci pensa l’ace di Bosco a siglare il 4-4. Dopo il tecnico (8-6) il pareggio arriva dall’attacco out di Lancellotti, 8-8. Si gioca palla su palla sin quando due attacchi out di Galdi e uno murato sempre al centrale creano il minibreak per i locali, 16-13. Reazione Villa Menelao che riapre i giochi con Campanella che mura Meneguzzo e si porta a -1, 23-22. Due muri dei locali su capitan Bruno chiudono set e incontro.

Tabellino:
Quarti di finale playoff serie B1– gara 3 .
CSC VERONI CORREGGIO – ASP VILLA MENELAO TURI   3-0 ( 25/11  25/13  25/22 )

CSC VERONI CORREGGIO: Lancellotti(9), Meneguzzo(9), Cocconi, Fontanesi(6), Raimondi(11), Daldello(1), Sangiorgio(13), Gualerzi, Ricchetti(L). N.e.: Benatti, Schiavo, Cerqueti. Allenatore: G. Astolfi.
Ace:8; Batt. Sb.:18; Ric.Pos:59%; Ric.Perf:33%; Muri vinc.:10; Attacco:54%.

VILLA MENELAO TURI: Petronella, Ripa(5), Parisi, Campanella(2), Lo Re(9), Bruno(9), Bosco(5), Nardella, Manicone(1), Galdi(1), Basile(L); N.e.: Schettini(L2), Tarulli. Allenatore: G. Narracci.
Ace:1; Batt. Sb.:9; Ric.Pos:59%; Ric.Perf:38%; Muri vinc.:3; Attacco:38%.

Durata Incontro: 1h 08min (20’-21’-27’)
Direttori di gara: R. Pisterà e A. Savino.
Campo di Gara: “Palestra Einaudi”– Correggio(RE).

Video dell'ultima vittoria del Turi in gara 2 dei playoff contro il Correggio. Noi ricorderemo questa annata così: