Martedì 01 Dicembre 2020
   
Text Size

PROTESTA DEI GENITORI DEGLI ALLIEVI CALCIO

campo_sportivo_e_palazzetto_13
Abbiamo voluto ascoltare la voce di protesta fatta dai genitori degli allievi calcio.

“Il 21 febbraio sono stati inaugurati gli impianti sportivi: finalmente Turi potrà convogliare le attività sportive in 2 campi da tennis, 1 campo di calcio a 5 ed 1 campo da basket”. Ma aggiungono: “che fine ha fatto il campo a 11 da tempo richiesto dai giovani allievi di calcio?”.

Affermano infatti che “il sindaco ha spiegato che per motivi economici non è stato possibile procedere alla sistemazione del suddetto campo - nonostante i lavori siano in corso da tanto tempo!”.

Inoltre aggiungono che “sono state stabilite delle tariffe per l'utilizzo delle strutture; si tratta di tariffe troppo elevate rispetto alle strutture private che sicuramente offrono più servizi”. Per il calcio 40 €; per il calcetto serale tra i 25 e i 30 €; il basket richiede 20 €, la pallavolo € 25; per il tennis sono richiesti dai 4 ai 12€.

“Perché queste tariffe sono così elevate? E che senso ha stabilire delle tariffe anche per un campo a 11 non ancora agibile?”. La voce si fa più forte quando si chiedono “che senso abbia spendere quei pochi fondi economici in campi che attualmente non sono molto frequentati? Forse l'amministrazione comunale ha dimenticato che da tempo c'è un'associazione di scuola calcio che vede tutti i suoi allievi dispersi tra i vari paesi limitrofi?!

Vogliamo tenere conto anche del disagio causato ai genitori impegnati ad accompagnare i ragazzi 3 volte a settimana nei paesi vicini quando c'è un campo a disposizione che continua a "dormire"!?”

Concludono facendo “un appello ai nostri giovani turesi perché non debbano soffocare la loro rabbia, ma che diano voce alle loro delusioni, nella speranza che prima o poi qualcuno possa ascoltarli”. È importante ricordare che lo sport non deve avere risvolti e ricatti politici.

 

Tariffario:

TARIFFE ORARIE PER L’UTILIZZO DEGLI IMPIANTI SPORTIVI COMUNALI DISCIPLINA SPORTIVA

1 CALCIO € 40,00
2 CALCETTO SERALE € 25,00
3 CALCETTO SERALE € 30,00
4 BASKET € 20,00
5 PALLAVOLO € 25,00
6 TENNIS SINGOLO DIURNO € 4,00
7 TENNIS DOPPIO DIURNO € 8,00
8 TENNIS SINGOLO SERALE € 7,00
9 TENNIS DOPPIO SERALE € 12,00

10 PISTA DI ATLETICAa) per uso individuale, riferito agli orari di apertura o chiusura degli impianti, verrà rilasciato un tesserino mensile di € 5,00
b) per le manifestazioni di tipo agonistico: per ogni giornata € 52,00 (nel prezzo è compreso l’utilizzo delle attrezzature)

11 MANIFESTAZIONI EXTRA-SPORTIVE:
• UNA GIORNATA € 260,00
• ½ GIORNATA € 130,00
• Nel caso che la richiesta di utilizzo sia per scopi benefici, la tariffa è ridotta del 50%
• Per le Società sportive non residenti nel Comune di Turi, tutte le tariffe sono aumentate del 50%


Commenti  

 
ilmorto69@libero.it
#26 ilmorto69@libero.it 2010-03-01 23:07
Buona sera a tutti, vorrei dire a tutti i partecipanti di questo forum che non sono un politico, non sono uno delle società sportive e non sono un dipendente comunale ma solo un semplice cittadino di Turi.
Vorrei dire che sono un genitore che con tutti i suoi impegni lavorativi mi sono impegnato molto e continuerò sempre a farlo per i miei figli che giocano a calcio. Per la scuola calcio ho dato e fatto molto per loro, fino al giorno prima della scadenza delle iscrizioni per il campionato dei giovanissimi io e un piccolo gruppo di genitori della Scuola calcio. Al momento che ci siamo presentati ad alcuni assessori comunali hanno trovato delle scusanti più banali per non aiutarci. All'assessore Tundo gli abbiamo ribadito che ci sono in alcuni paesi dove i nostri figli hanno giocato dei campi "fatiscenti" ma agibili. Potrei dire tanto altro ancora ma............. Sicuramente la cifra per sistemare il campo sportivo e' RIDICOLA perchè con 1500/2000 € si potrebbe ripristinare la rete di recinzione (solo da rifare 2 di numero saldature e coprirle di cemento)e montare i maniglioni sugli spalti, il tutto chiesto solo per gli allenamenti, tanto ormai sono anni che andavamo a giocare i campionati in trasferta. I giocatori ci sono, bisogna soltanto comunicare ai genitori è sarebbero felici più di noi perchè non continuerebbero a fare i pendolari per i loro figli.
Per la società di calcio siamo pronti a partecipare, nel nostro piccolo, la nostra buona volonta non manca.
Ma la tradizione "turese" è come al solito DISTRUTTIVA!!!!!!!!!!!
Si parte dal calcio (disciplina sportiva e puro divertimento) a un elenco infinito di cose da NON fare/realizzare per il nostro Comune.
Citazione
 
 
Lispettore Gadget
#25 Lispettore Gadget 2010-02-27 15:50
Indignato non sono un personaggio sopra elencato, sono un genitore che ha giocato a calcio su quello che era un campo. Anche i miei figli hanno scelto di giocare a calcio e sono costretto a portalri fuori Turi per gli allenamenti e le partite!
Sono un semplice genitore che non ne può più di queste ingiustizie!
Citazione
 
 
neroalcubo
#24 neroalcubo 2010-02-27 14:29
Inspector Gadgét non solo amo il calcio, quello serio, ma Le dirò di più, amavo giocare con i ragazzini, sia figli che conoscenti, all'Oratorio quando era l'unico posto dove si poteva farlo gratis, e con una certa tranquillità.

Condivido l'idea della realizzazione del Punto Sport in quanto ribadisco, che lo sport è una leva della politica sociale e come tale dovrebe essere perseguita dal comune che dovrebbe accollarsi gli oneri o parte degli oneri, per garantire a chi non ha la fortuna di avere genitori economicamente benestanti di avvicinrsi allo sport.

Premesso ciò, dico che esistono altre vie, come la Legge 33. 2006 della Regione Puglia in materia di sport, che demanda ai comuni l'assegnazione di buoni sport con fondi regionali per garantire ai ragazzi "con difficoltà familiari, ai ragazzi disabili etc." di essere inseriti in strutture ove praticare gratis qualsiasi sport. (le strutture percepiscono una tantum un buono che varia fino a 300 euro per la retta pagato dal comune con fondi regionali).

Non so se queste occasioni vengono sfruttate da qualche associazione sportiva, ma sarebbe veramente il caso che qualcuno lo faccia partendo da una segnalazione dei soggetti svantaggati da parte del Comune.

Venendo alle questioni che sappiaamo, IO NON AMO GLI SCIACALLI, ovvero le associazioni costituite in passato ed esistenti tutt'ora che speculano sui nostri ragazzi e sulle famiglie e che si dicono offese dai messaggi di questo forum.

IO NON AMO I LADRI, che in nome dello sport, fatto a tutti i costi, si organizzano in associazioni senza scopo di lucro, per lucrare su un giro di false fatture, accedendo ai fondi regionali previsti in minima parte per queste associazioni. Per ottenere ciò, pallavolo, calcio e palestre speculano sui nostri figli in nome dello sport.

quindi concludo dicendo che forse è lei che si dovrebbe VERGOGNARE di difendere tali soggetti, che agli occhi di qualcuno vogliono anche apparire come i salvatori della patria.

in fede
neroalcubo
Citazione
 
 
osvaldo
#23 osvaldo 2010-02-27 13:44
Anonimo, hai ragione non ho mai fatto parte di una società sportiva o culturale ma ho figli da far divertire o tenerli occupati nel loro tempo libero cercando di affidarli a persone serie ed affidabili!
Non credo a nulla ma le cronache nazionali e locali dicono che i magnamagna che ci sono in giro anche nelllo sport e tempo libero sono tantissimi... Anche a me è capitato e capita di essere un genitore che ha tanta passione e fa tanto per i propri figli ma penso che non sia possibile fare quello che lei dice altrimenti in tanti altri posti l'avrebbero fatto. L'anonimo dovrebbe informarsi sulla storia del calcio a turi e sui numerosi sponsor di cui quelli bravi sono stati utilizzati e poi buttati via e dei tanti approfittatori che alla prima occasione ha abbandonato. Quindi, tutti gli sport meritano attenzione...Il sig.anonimo dovrebbe documentarsi sul sito della regione e della provincia e potrebbe apprendere che il famigerato Punto Sport non può essere utilizzato per le finalità nostre ma per ben altre. Io non so se chi ci amministra non ci ascolta e, cosa peggiore, ragiona e decide senza avere una benchè minima competenza in materia...ma mi sono documentato e penso che quella opportunità della regione peraltro non ripetibile è stata accolta.
Citazione
 
 
SNOOPY
#22 SNOOPY 2010-02-27 00:59
Sig. Osvaldo allora mi può gentilmente spiegare cosa vogliono dire le sue frasi scritte:"Il campo è inagibile dai tempi di Degrisantis!" "Prima di scrivere a vanvera, riflettiamo!!!
Con la prima frase non à voluto fare politca?
Con la seconda non ha cercato di giudicare, o peggio non ha offeso chi secondo lei scrive a "vanvera"?
Anche se l'ex sindaco non è di suo gradimento, và scritto con l'iniziale maiuscola.
Citazione
 
 
INDIGNATO
#21 INDIGNATO 2010-02-26 23:43
Maresciallo Gadget io amo il gioco del calcio più di ogni altro,avendo in passato giocato a livello dilettantistico, ma amo il CALCIO vero. NON QUELLO DEGLI INTRALLAZZI (SEMIMAFIOSO)La politica centra ben poco con i personaggi che hanno ucciso il calcio a Turi.Se cè qualcuno che si deve vergognare sono i personaggi su elencati,e un pò anche Lei maresciallo che stà prendendo le loro difese.(per caso Lei è uno di quei personaggi??)
Citazione
 
 
anonimo
#20 anonimo 2010-02-26 22:53
Confermo quanto dice Indignato..ma sbaglio o questo ex-assessore allo sport sarà il futuro assessore allo sport se Boccardi viene eletto? Premesso che non sono nè un genitore e nè uno facente parte della società sportiva i cui genitori dei ragazzi giustamente protestano, posso garantire che le persone che continuano a portare il nome di Turi in ambito calcistico (ad 11 s'intende)sia pur a livello giovanile, non è della stessa pasta di questi pseudo-personaggi, a dir loro, amanti dello sport
Citazione
 
 
Lispettore Gadget
#19 Lispettore Gadget 2010-02-26 22:43
Commento hai sig. Neroalcubo e l'indignato.Vergognatevi .State mettendo tutta questa storia sul piano economico e politico.Spero per voi che non vi piaccia il calcio ,e segite la pallavolo perchè li si c'è polita e soldi.
Citazione
 
 
INDIGNATO
#18 INDIGNATO 2010-02-26 20:01
TURESE FIERO se vuoi la squadra a 11 incomincia a rimboccarti le maniche stai diventando monotono.......voglio voglio voglio.INCOMINCIA TU PER PRIMO A DARE................PER POI FORSE AVERE.
Citazione
 
 
INDIGNATO
#17 INDIGNATO 2010-02-26 19:57
Potrei aprire un fascicolo,per quello che hanno combinato.Un'azienda di Adelfia stà ancora aspettando il pagamento delle tute. Un albergo il conto. Dall'EX ASSESSSORE E UN PROFF. un S.e T. per dirla tutta un'associazione a delinquere.HANNO CONTRIBUITO AD UCCIDERE IL GIOCO DEL CALCIO A TURI
(***moderatore*** di palloni)
Citazione
 
 
neroalcubo
#16 neroalcubo 2010-02-26 19:15
sono d'accordo con Osvaldo e vado giù molto più pesantemente: chi arrotonda e vive di espedienti da anni ed anni, con fatture false e gonfiate su cui non viene corrisposta l'IVA all'erario, con società tenute aperte anche quando non partecipavano ad alcun campionato, si ricorda ex assessore allo sport? ( ma occhio, è in arrivo l'agenzia delle entrate e la Guardia di Finanza)non può affermare che le trasferte costano, e i campi di calcio a 5 privati costano, se per anni ha sfruttato le palestre comunali, i campi e quant'altro e la retta era sempre la stessa. se poi si calcola la "piccola retta" per il numero dei bambini allora si capisce che il buon Osvaldo ha Ragione da vendere e chi vi parla sa il fatto suo e potrebbe addurre tutte le prove a carico...
quindi cari genitori non difendete le scuole calcio o volley o basket che siano...
le strutture dovrebbero essere gratis per i ragazzi fino ad una certa età ed in orari consoni. il comune dovrebbe accollarsi la spesa "sociale" dello sport, e non svendere la struttura al primo offerente.
Citazione
 
 
ANONIMO
#15 ANONIMO 2010-02-26 17:14
Evidentemente Osvaldo non ha mai fatto parte di una società sportiva o culturale in genere o, come dice giustamente Gadget, non ha figli da far divertire o tenerli occupati nel loro tempo libero invece di farli inebetire davanti ad un videogioco..affermare che le persone che rappresentano le società sportive arrotondano i loro stipendi è un vero e proprio insulto! Crede Osvaldo che far allenare i ragazzi in un campo privato sia gratuito? Crede Osvaldo che per il trasporto dei ragazzi, giocando le partite di campionato sempre in trasferta ci sia una convenzione con il comune che offre il pulmino gratuitamente?(ed ho citato solo 2 ipotesi di spesa!) Ebbene no! E' frutto della passione di chi "arrotonda il proprio stipendio" e dei tanti genitori (e non) che amano e seguono come si dovrebbe i loro figli ed il calcio e che non ha alle spalle uno sponsor sostanzioso come la pallavolo! L'affermazione che Osvaldo scrive circa la confidenza di Tundo sulla spesa che serve per mettere in sicurezza il campo sportivo mi fa tanta rabbia! Invece di spendere 100.000€ (la cui notizia ai cittadini è stata data con enfasi da vittoria di elezioni) per la realizzazione del famigerato Punto Sport che si troverà peraltro fuori mano per i ragazzi (adiacente a via Casamassima che sappiamo benissimo è pericolosissima), perchè non ha previsto di dirottare tale somma sul campo comunale risparmiando così la bella cifra di 40-50mila€ magari da reinvestire sempre in ambito ludico?
Cosa facciamo noi turesi (riferendomi a "Ma voi cosa fate per turi e per migliorarlo...")? Più che proporre, anche tramite questi commenti, non possiamo fare altro..tanto chi ci amministra non ci ascolta e, cosa peggiore, ragiona e decide senza avere una benchè minima competenza in materia..
Citazione
 
 
osvaldo
#14 osvaldo 2010-02-26 16:16
civilmente affermo che non sto giudicando ma con realismo rifletto che tutto si può fare e bene ma ci vogliono i quattrini e tanta buona volontà... E poi che centrano gli schieramenti politici! I bisogni dei cittadini vanno salvaguardati con pari dignità ma anche con le priorità!
Citazione
 
 
SNOOPY
#13 SNOOPY 2010-02-26 11:14
In un comune il campo comunale ha la stessa valenza del cimitero, piazza, villa, biblioteca,cattedrale, cinema-teatro, ecc.Sono tutti contenitori storici e formativi della vita dei cittadini, indipendentemente dagli schieramenti politici. I ragazzi quando indossono una maglia, lo fanno con lo spirito di onorare i colori sociali del proprio comune. E' inconcepibile che ad oggi cio' non è ancora possibile a Turi. Sig. Osvalo, "protestare" civilmente è un diritto di tutti e lei non ha il diritto di giudicare. Rifletta!!! prima di dire che sono gli altri che scrivono a "vanvera".
Citazione
 
 
osvaldo
#12 osvaldo 2010-02-26 00:58
Ma perchè ve la prendete con Tundo?
Almeno sta tentando di risolvere i problemi dello sport e tanti altri.
Tundo mi ha detto che per mettere in sicurezza il campo come prevede la legge ci vogliono tanti quattrini tipo 50.60 mila euro.
Questo paese cade a pezzi come il cimitero per l'incuria di decenni e voi state a criticare Tundo?
Ma voi cosa fate per turi e per migliorarlo...
Le squadre e le persone che le rappresentano non possono e non devono avere scopo di lucro!
Io non affiderei i miei figli nelle mani di persone che badano ad arrotondarelo stipendio e a vivere di espedienti...
Ci siamo capiti?
Citazione
 
 
Lispettore Gadget
#11 Lispettore Gadget 2010-02-25 20:45
Un commento hai signor.Mario e Osvaldo. Avete dei figli? Spero di no.
Noi genitori paghiamo una piccola retta mensile, utilizzata per istruttori e vestiario.Il campo non è agibile per un muro, bensì per un pezzo di rete di circa 2 m ceduto. Certo! Con il passare del tempo la struttura si sta sempre più deperendo.Se per voi un campo di calcio come quello di Turi intitolato ad Oronzo Pugliese è una cosa inutile di cui lamentarsi, perchè diamo onoreficenze ad allenatori di grande stima come Prandelli ed Ancelotti? e quest'anno a chi?
Per quanto riguarda la società c'è già, le squadre anche (esordienti e giovanissimi)manca il campo. Questi ragazzi svolgono i loro allenamenti su un campo a 5 privato e le partite sono tutte in trasferta!!
Citazione
 
 
sghei
#10 sghei 2010-02-24 21:20
io non ne ho
Citazione
 
 
Turese Incazzato
#9 Turese Incazzato 2010-02-24 12:06
Turese Fiero: il calcio, la squadra, il campo, Turi rivuole il calcio a 11!
Per volere, fare e pretendere ci vogliono gli "sghei"!
Citazione
 
 
osvaldo
#8 osvaldo 2010-02-24 12:02
I genitori che protestano per conto dell'associazione di calcio che si fa pagare lautamente dagli stessi per "allevare" i propri figli?
Il campo di calcio è inagibile non per l'erba da tagliare ma per la mancanza della messa in sicurezza del muro che dovrebbe delimitarlo!
Il campo è inagibile dai tempi di degrisantis!
Prima di scrivere a "vanvera", riflettiamo!!!
Citazione
 
 
SNOOPY
#7 SNOOPY 2010-02-24 11:53
Ma che bravi!!!! Sono curioso di conoscere chi e perchè sono state calcolate tale tariffe!!!! Una soc. di calcio del puro settore giovanile e scolastico, per regolamento F.I.G.C. deve svolgere tutte le attività a partire dalla cat. primi calci per finire a quella degli allievi.
Stimando per difetto 4 ore al giorno di allenamento (1 ora per cat.) per tre giorni alla setimana più 2 ore per le partite domenicali, previste dalla federazione, si arriva ad un totale di 20 ore al mese che moltiplicato 40€ si raggiunge un costo di 800€ al mese che moltiplicato per i 10 mesi di attività all'anno si raggiuge un totale di 8000€ solo per i fitti. Nessuna soc. potrebbe svolgere attività con questi costi.
Diverso è se 22 amici volessero divertirsi a tirare calci ad un pallone il costo procapite scende a poco più di 1,80€ cadauno. Ma vi rendete conto, ma vi pare possibile?
Assessore allo sport qui c'è qualcosa che non va.
Ripulire dall'erbaccia il campo e ritornare a giocare sulla terra battuta, non costa molto. Pensare di trasformare lo stesso in uno in manto sintetico
non è impossibile basta documentarsi.
Citazione
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.