Martedì 01 Dicembre 2020
   
Text Size

VILLA MENELAO TURI: VITTORIA SOFFERTA

pallavolo_masch_1
VILLA MENELAO TURI - SBV PALLAVOLO GALATINA 3-2 (25-15, 20-25, 25-15, 23-25, 15-13)

La Villa Menelao Turi vince soffrendo più del dovuto contro i salentini del Galatina. La partita d’andata era finita con un netto successo del Turi per 3-0. Si fa sentire troppo l’assenza di un opposto di ruolo per i padroni di casa, che fino all’ultimo hanno cercato di recuperare Bosco, ma senza successo. Out ancora Nardella per l’infortunio alla mano.

Narracci manda in campo Parisi in regia, Ripa viene scelto per ricoprire il ruolo di opposto, Bruno e Lo Re in banda, Basile libero, Galdi e Campanella centrali.

Il primo set è dominato dal Turi che sfrutta gli errori di ricezione degli avversari. Sembra una partita facile per i lupi bianco azzurri che attaccano con facilità, senza subire il gioco degli ospiti. Il set si chiude con un netto 25 a 15.

L’inizio del secondo set è buono per il Turi che cerca l’allungo, ma sull’11 a 8 la squadra va letteralmente in bambola. Il Galatina ne approfitta e chiude il set 25 a 20. Parità.

Nel terzo set dopo un equilibrio iniziale si rivede un buon Turi, che approfitta ancora della difesa imbarazzante degli ospiti. Si rivede anche il divario tecnico che divide le due squadre. Lo Re e compagni portano a casa il terzo set ancora con il punteggio di 25 a 15.

All’inizio del quarto set si fa male il capitano del Turi, Bruno: problema al polpaccio. Non ce la fa a rientrare ed il mister non ha troppe alternative e lancia Manicone. Il giovane entra bene in partita, ma si sente la mancanza del capitano in campo. Il Turi è costretto ad inseguire e nel finale tenta l’aggancio, ma non ci riesce, nonostante un Lo Re in ottima forma.

Si va al tie break con il pubblico, un po’ più caloroso del solito, ad incitare la squadra. Si lotta praticamente punto su punto anche se è il Turi a comandare. Sul 14 ad 11 per i padroni di casa, gli ospiti recuperano due punti, ma è proprio Lo Re a chiudere il match.

Gara sofferta dunque per il Turi che conquista così due punti in classifica. Non ne approfitta il Molfetta, che viene “bloccato” in casa, perché vince solo al tie break contro la mina vagante Blu College.

VENTESIMA GIORNATA

Villa Menelao Turi - Sbv Pallavolo Galatina 3-2

Medical Center Potenza - Giotto Casoria 3-2

Eurotec Gela - Heraclea Volley Gela 3-0

Pallavolo Molfetta - Blu College Italia 3-2

Sieco Service Ortona - Ciesse Volley Brolo 1-3

Pallavolo Catania - Galeno Pallavolo Chieti 1-3

Riposano: Euroform Atripalda, Mymamy Reggio Calabria


CLASSIFICA

1

Eurotec Gela

47

2

Euroform Atripalda*

40

3

Villa Menelao Turi

38

4

Pallavolo Molfetta*

35

5

Ciesse Volley Brolo*

31

6

Medical Center Potenza

29

7

Galeno Pallavolo Chieti*

29

8

Mymamy Reggio Calabria**

25

9

Sieco Service Ortona

25

10

Heraclea Volley Gela*

21

11

Sbv Pallavolo Galatina*

16

12

Giotto Casoria*

16

13

Blu College Italia*

9

14

Pallavolo Catania

2


* una partita in meno


** due partite in meno

 

Commenti  

 
Mylo
#2 Mylo 2010-02-23 18:05
Grande:-)
Citazione
 
 
Mylo
#1 Mylo 2010-02-23 18:00
Grande ...
Citazione
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.