Venerdì 30 Settembre 2022
   
Text Size

MODESTO CAZZETTA E LA SCUOLA DI TURI

cazzetta

Mensa. Scuolabus. Sicurezza. Sono questi i temi che abbiamo voluto affrontare con l’assessore alle politiche scolastiche Modesto Cazzetta. Dall'intervista abbiamo realizzato quanto sincero e attento sia l’interesse dell’assessorato nei confronti del mondo scolastico.

Qual è la situazione scolastica turese?

"La scuola a Turi gode di ottima salute: si è instaurato un sincero rapporto con i dirigenti scolastici che porta ad un costante monitoraggio della situazione.

Ci sono stati dei recenti interventi: il primo fra tutti riguarda il monitoraggio dell’inghiottitoio dell’asilo di Via Ginestre. A tal proposito vorrei tranquillizzare le famiglie turesi in quanto già da giugno scorso ho dato indicazione all’ufficio competente di dare incarico ad un professionista per la verifica geologica del sito. Abbiamo già ricevuto il parere verbale del tecnico che ci ha confermato che non ci sono state variazioni del terreno. In questi giorni, comunque, avremo la relazione tecnica dettagliata.

Sono recenti anche gli interventi fatti alla palestra della Scuola Media dove sono stati risolti i problemi di infiltrazione e di condensa dotando le finestre di un sistema elettrico di apertura in modo da permettere il riciclo d’aria.

Sempre nella stessa scuola è stata mia cura attivarmi per la messa in funzione dell’ascensore che già da qualche giorno permette a chi ha problemi di handicap di raggiungere agevolmente il piano superiore.

Io, unitamente alla giunta, ho accolto la richiesta scritta pervenutami dal dirigente scolastico della Scuola elementare per il ripristino di alcuni banchi e tavoli usurati: a tal fine, a parte la somma di 1000 € che questa Amministrazione destina ad ogni scuola, abbiamo deliberato negli scorsi giorni un somma aggiuntiva di 5mila €.

Utilissimo sarà anche il finanziamento regionale di 90mila € cofinanziato dal nostro Comune per altri 50mila € per verificare la staticità e la sicurezza delle scuole.

La mensa quest’anno partirà regolarmente anche se avrà un costo superiore in quanto abbiamo puntato alla qualità. L’aumento sarà a nostro carico e le famiglie pagheranno sempre lo stesso importo."

Sarebbe possibile valutare la possibilità di far coincidere l’apertura della mensa con quella dell’anno scolastico?
"Problemi da parte dell’amministrazione non ci sono; è più una scelta didattica legata all’adattamento progressivo dei bambini alla scuola."

Alcuni genitori hanno lamentato una mancanza di igiene in alcune scuole materne. Cosa ci dice a tal proposito?
"L’igiene scolastica è sotto la vigilanza della dirigenza; comunque a noi non sono arrivate lamentele di questo tipo."

Il Pedibus è un progetto che si è fermato?
"No. Il Pedibus è un progetto valido che è partito in ottobre, è stato sospeso per i mesi invernali e ripartirà in primavera."

Lo scuolabus come viene regolato?
"Il servizio scuolabus funziona regolarmente, solo che ha cambiato modalità: è soprattutto riservato a quegli studenti che abitano nelle zone rurali, i quali non pagano. Se rimarranno posti vacanti potranno essere tranquillamente utilizzati da chi abita in periferia."

Per commentare devi registrarti

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.