Lunedì 26 Settembre 2022
   
Text Size

I PRIMI RISULTATI DELLE PRIMARIE DEL PD

primarie-pd-turi

Anche a Turi si sono svolte le Primarie del Partito Democratico per l'elezione del segretario nazionale e regionale. Il seggio è stato allestito presso la sede del circolo cittadino, in piazza Moro. 238 turesi hanno espresso la propria preferenza in merito alla guida del PD. Dopo le 20, si è provveduto allo spoglio delle schede, ad opera del presidente di seggio Nicola Zita e degli scrutatori Piero Risplendente e Antonio Zita.

I risultati del voto a Turi, per quanto riguarda l'assemblea nazionale, sono in netta controtendenza con il risultato italiano. Mentre Pierluigi Bersani veniva eletto segretario nazionale PD, superando il 50% dei voti, a Turi la lista Bersani09 ha ottenuto 83 voti (34,9%); 126 voti (52,9%), invece, sono andati a Dario Franceschini (19 per Democratici con Franceschini, 58 per Semplicemente Democratici, 49 per Rifacciamo la politica). Ignazio Marino ha infine ottenuto il 10,9%, ovvero 26 voti. Tre sono state le schede bianche. La ripartizione dei delegati, tuttavia, non è ancora nota, e bisogna aspettare ancora qualche ora e l'ufficialità dei dati in tutta Italia per costituire l'assemblea nazionale PD.

 

439_RisultatiPerSeggio2

A livello regionale, i turesi hanno preferito nettamente il sindaco di Bari, Michele Emiliano, che ha ottenuto 160 voti (67.2%), sfiorando le percentuali ottenute nella sua città; l'assessore regionale Guglielmo Minervini si è fermato a 47 voti (19,7%), mentre il sindaco di Melpignano, Sergio Blasi, più suffragato su base regionale, ha ottenuto 28 voti (11,7%).

primarie-pd-turi-bisLa situazione all'alba del dopo-primarie è più complessa per quanto riguarda la regione Puglia, che ha votato in maniera completamente differente, com'era prevedibile, a Bari rispetto alla capitanata o al salento. Sergio Blasi, che aveva incassato un largo vantaggio durante il congresso PD, ridimensiona il risultato e non raggiunge il 50% necessario per diventare segretario regionale. La parola potrebbe quindi passare all'assemblea dei delegati regionali, anche se in tanti auspicano, in queste ore, un dialogo franco tra i tre candidati.

“Vedere tanto entusiasmo nel venire a votare alle Primarie è comunque una vittoria, per tutti. I tre milioni di italiani che hanno dimostrato di tenere al PD votando alle Primarie sottolineano l'indiscutibilità del volere affidare agli elettori la scelta del segretario democratico. Speriamo che anche Bersani se ne convinca! - ha dichiarato Arianna Gasparro, referente del Comitato Franceschini a Turi – abbiamo creduto e crediamo nel progetto di “liberare il futuro”. Adesso ci impegneremo perchè l'entusiasmo delle Primarie, anche a Turi, diventi un voler costruire, insieme a tutte le forze della Sinistra, un'alternativa per il nostro paese.”

 

Commenti  

 
Hallowen
#1 Hallowen 2009-10-28 19:43
hallowen non è il 31,o lO hanno anticipato al 25?Quanti fantasmi...........
 

Per commentare devi registrarti

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.