Contributo statale, il Commissario investe sulle strade

Commissari Turi - Il dott. Fantetti, il Commissario Cantadori e il dott. Giangrande

Tra le priorità la messa in sicurezza di via Sammichele e via Casamassima

Il Ministero dell’Interno con decreto del 10 gennaio 2019, ha assegnato al Comune di Turi un contributo straordinario di 100 mila euro.

Il Comune di Turi dovrà utilizzare tale somma entro tempi brevi, in quanto il decreto del Ministero dispone che l’esecuzione dei lavori abbiano inizio entro il prossimo 15 maggio.

Il Commissario Straordinario il 18 gennaio ha formalmente dato indirizzo al Responsabile del Settore Lavori Pubblici affinché detta somma venga integralmente destinata alla messa in sicurezza delle strade di via Sammichele e via Casamassima, gravemente dissestate.

Qualora dovessero realizzarsi economie di spesa, la somma restante verrà destinata al rifacimento di altre strade dissestate.

Sempre sul fronte del rifacimento delle strade, sono iniziati i lavori di rifacimento di via Sante Simone, che prevedono anche la posa dei condotti fognari e della pubblica illuminazione, oltre all’asfaltatura.

Il Commissario Straordinario
Dott. Andrea Cantadori