Domenica 21 Ottobre 2018
   
Text Size

Io sto dalla parte dei turesi

Fabio Topputi

Fabio Topputi torna sulle nostre colonne. Ecco la ricetta per rilanciare Turi

Quale sarebbe un progetto politico ideale per Turi?

“Credo fortemente in un progetto civico che metta al primo posto gli interessi e i bisogni dei turesi”.

 

Lei da che parte sta?

“Sempre dalla parte dei turesi”.

 

Quali cose in concreto andrebbero fatte per Turi?

“Innanzitutto la riorganizzazione di tutta la macchina amministrativa, dalla sicurezza sul territorio, alla pubblica illuminazione, alla riqualificazione delle aree e dei siti di maggiore interesse, alla creazione di strutture sportive per i giovani.

Inoltre mi piacerebbe riprendere la proposta che ho presentato più volte in Consiglio comunale ma mai presa in considerazione, ovvero, il rilancio del commercio locale, concedendo una serie di agevolazioni (quali la riduzione del 90% dei tributi comunali (Imu, Tasi, Tari, imposta di pubblicità e occupazione suolo pubblico) per le attività con giovani titolari under 35 per i primi 5 anni di esercizio”.

 

Lei sta o no con Mattarella?

“La questione non è stare o non stare dalla parte di Mattarella o chiedersi se il Presidente sia andato oltre le sue prerogative, la questione è che gli italiani meritano un governo composto da persone scelte dall'espressione del voto del 4 marzo, dove i leader politici si prendano seriamente le proprie responsabilità di governo”.

 

Qual è la sua posizione al riguardo dell'operato svolto dal Commissario per l'allestimento del campo che ospita i migranti stagionali?

“Certamente prendo le distanze dalle decisioni prese dal Commissario per l'utilizzo del denaro pubblico sottratto alle casse comunali e che avrebbe potuto essere impiegato per garantire maggiori servizi, quali il rifacimento del manto stradale, la segnaletica stradale verticale e orizzontale, le pensiline per i pendolari che attendono alle fermate il bus, il riordino della Villa comunale con annesso potenziamento delle illuminazioni.

Insomma tutti soldi che si sarebbero potuti spendere per il bene della collettività!”.

 

Un appello al Commissario...

“Al Commissario mi sento di dire di spendere in maniera oculata i soldi di NOI turesi, garantendo più servizi e maggiore vigilanza non soltanto durante il periodo della raccolta delle ciliegie ma durante tutto l'anno”.

NIC.TEO

Commenti  

 
Armando
#17 Armando 2018-06-07 19:36
Commissario x venti anni
Citazione
 
 
realista
#16 realista 2018-06-07 18:58
NON CREDO CHE RICONOSCENDO SGRAVI FISCALI AI GIOVANI COMMERCIANTI SI RILANCI IL COMMERCIO.
PER RILANCIARE IL COMMERCIO OCCORRE CREARE IL LAVORO.
L'ECONOMIA DI TURI E' ALLO SFASCIO, GUARDATE LA SAGRA, SUL GIORNALE LOCALE C'E' SCRITTO " SI PREVEDONO 100.000 VISITATORI" PENSO CHE NE SIANO ARRIVATI FORSE 1000.
MA POI MI CHIEDO SE FOSSERO ARRIVATI 100.000 IL PAESE ERA ORGANIZZATO PER RICEVERLI? VISTO CHE NON C'E' UN'AREA PARCHEGGIO (IL MINIMO)
Citazione
 
 
gino
#15 gino 2018-06-07 13:34
Aaaa!!manca la boschi e ventrella
Citazione
 
 
Per A
#14 Per A 2018-06-07 10:06
Concordo in pieno quanto sostiene, ma sa' i turesi son fatti cosi', bravi a sparare caxxate ed a lecchinare, e poi si lamentano, se uno vuole, puo'!
Citazione
 
 
Per Pablos
#13 Per Pablos 2018-06-07 10:03
La gente come lei, non apporta benefici al paese, per cui lei rappreasenta il classico BLA BLA BLA!!!Prenda esempio dagli altri, se ne vada anche lei, di gente come lei appunto non ne abbiamo bisogno!
Citazione
 
 
Oronziano
#12 Oronziano 2018-06-07 09:03
Tutto il paese è dalla parte del commissarrio. Ora iniziati anche i lavori delle strade.
Citazione
 
 
Pablos
#11 Pablos 2018-06-06 23:13
[quote name="Per Pablos"]O cambi Paese oppure si rimbocchi le maniche e si dia da fare attivamente, a parlare sono bravi tutti!!!![/
Effettivamente le posso garantire che tanti non turesi stanno andando via. E poi nella vita politica e nn solo di questo paese nn è facile entrare da esterno. Comunque se potessi farei del mio meglio
Citazione
 
 
gino
#10 gino 2018-06-06 22:35
Dovreste fare squadra, tu,gravinese e de grisantis.
Il futuro, il presente e il passato.
Le tre persone che vogliono più bene a Turi. Più, più, più bene. Questa la squadra benedetta da Lacarraed Emiliano ...
Buona notte turi
Citazione
 
 
A.
#9 A. 2018-06-06 17:29
Se qualcuno pensa che Fabio Topputi rappresenti una valida alternativa alla ormai degradata politica turese, beh, siamo messi molto male. Ma uno che ad ogni domanda posta risponde: “Credo fortemente in un progetto civico che metta al primo posto gli interessi e i bisogni dei turesi” o “Sempre dalla parte dei turesi”, senza argomentare concretamente il suo pensiero e senza esporre in maniera chiara le sue idee,cosa volete che faccia per il paese. Signori, allo stato attuale Turi ha bisogno di gente competente, che abbia alla spalle esperienza e un po' di cultura. Basta affidarci a questi "personaggi" che giocano a voler fare i politici, non se ne può più. Apriamo gli occhi, grazie.
Citazione
 
 
gino
#8 gino 2018-06-06 10:36
Mi sa che sei il portaborse di Lacarra,
Non ti vergognare di dirlo e di farti fotografare.
Tutti arrivisti contagiati dal establishment
Citazione
 
 
Giovannis
#7 Giovannis 2018-06-05 19:31
No guarda che se dici quelle cose tu non stai dalla parte dei turesi. Dalla parte dei turesi ci stá il commissario, non tu.
Citazione
 
 
Turese1
#6 Turese1 2018-06-05 19:25
Dobbiamo ringraziare Sant'Oronzo che abbiamo questo Commissario e non i politici incapaci.
Citazione
 
 
spigo
#5 spigo 2018-06-04 20:03
continua ad organizzare la festa di sant'oronzo.
la politica e l'amministrazione pubblica non fa per te'.
Il post precedente è eloquente.
Citazione
 
 
Terra
#4 Terra 2018-06-04 16:54
Fabio quale sarebbe la tua alternativa all'allestimento del campo per i lavoratori? Prendi le distanze ma qual è l'alternativa più adatta?
Citazione
 
 
B.Elefante
#3 B.Elefante 2018-06-04 15:20
Caro Fabio ti ho più volte apprezzato per l'esemplare trasparenza nella gestione finanziaria delle feste. Ma altrettanto non posso fare per gli ani in cui hai presieduto la commissione trasparenza del comune di Turi, un organo rimasto del tutto fantasma.
Mi spiace vederti accomunato ai vari politicanti turesi da strapazzo che a mò di tifosi se la prendono per poche decine di migliaia di euro, che rappresentano la una delle più opportune e produttive spese che il comune di turi abbia fatto,nel mentre tali personaggi dediti professionalmente a populistica autopubblicizzazione, non sono mai stati capaci in vita loro di occuparsi una sola volta delle centinaia di migliaia e milioni di euro che il comune elargisce ogni anno ai soliti appaltatori privi di ogni controllo e quasi sempre retribuiti irregolarmente, o delle concessioni edilizie rilasciate a ultraregalo senza far lasciare i suoli di legge e gli oneri al comune.
Citazione
 
 
Per Pablos
#2 Per Pablos 2018-06-04 13:58
O cambi Paese oppure si rimbocchi le maniche e si dia da fare attivamente, a parlare sono bravi tutti!!!!
Citazione
 
 
Pablos
#1 Pablos 2018-06-04 10:42
Speriamo bene... Sono 8 anni che abito a turi. Ho sempre sentito dire lavoriamo x i turesi. Certo nn sarò turese ma posso dire che tutto hanno fatto tranne che lavorare x il paese.
Citazione
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI