Venerdì 20 Luglio 2018
   
Text Size

Turi perde il suo Senatore?

Michele Boccardi

Presentato il ricorso, si dovrà attendere l'esame della nuova Giunta Elettorale

Michele Boccardi, senatore uscente di Forza Italia, non ci sta ad accettare l'interpretazione "anomala" della Corte d'Appello di Bari che, lo scorso 22 marzo, ha decretato l'esclusione dalla lista degli eletti del senatore turese in favore della molfettese Carmela Minuto.

Una doccia scozzese contro cui Boccardi, assistito dal deputato Francesco Paolo Sisto, ha presentato ricorso presso la Giunta Parlamentare delle Elezioni. Appena l'organismo si insedierà, la sua istanza sarà esaminata come primo punto all'ordine del giorno, con l'augurio che, nel minor tempo possibile, sia possibile giungere ad una soluzione della controversia.

Secondo Boccardi, la sezione barese della Corte d'Appello barese - presieduta dal giudice martinese Michele Ancona - ha interpretato la legge non solo in difformità dalla sezione Camera ma anche dall'orientamento di tutta Italia, determinando una riassegnazione dei seggi diversa da quella disposta precedentemente dal Viminale ed innescando un'instabilità politica: ad oggi più di trenta parlamentari hanno già presentato ricorso e il numero è destinato ad aumentare. Tutto questo mette Camera e Senato in una situazione di precarietà nei lavori parlamentari, fin quando non si dirimerà ogni controversia.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI