Camposeo su Lenato: “Non dimentico il suo impegno e sacrificio”

Impegno per Turi Pietro camposeo piero

A sedere a fianco di Vito Lenato nella Giunta Comunale dell’Amministrazione Coppi, l’Assessore Pietro Camposeo, anche lui eletto tra le fila del Movimento Politico “Impegno per Turi”.

È proprio lui che abbiamo voluto raggiungere telefonicamente per chiedere un commento sull’esternazione pubblica, per mezzo di un manifesto, di Vito Lenato. “Il taozebao rappresenta con toni duri ed espressioni forse eccessive lo stato d'animo di Vito Lenato” – commenta con pacatezza l’Assessore. “Sapevamo che avrebbe esternato il suo pensiero a conclusione delle note vicende che lo hanno visto coinvolto” – aggiunge quindi ricordando gli episodi che nell’estate 2014 hanno coinvolto l’Amministrazione di Turi e Vito Lenato.

“Penso che sia difficile solo immaginare quello che si può provare nel subire ciò che ha subito Vito. Al momento non credo di poter dimenticare il suo impegno e sacrificio ed i contraccolpi pesanti per i suoi affetti e la sua famiglia. A quanto, pare, senza alcuna giusta ragione” – riferisce Camposeo commentando il giudizio che la Procura di Bari ha sentenziato nei confronti di quanto denunciato nei confronti dell’ex assessore al bilancio.

Infine precisa: “Naturalmente l'iniziativa di Vito Lenato è a titolo personale”, escludendo, in tal modo, il Movimento Politico che li ha distinti nel percorso pre-elettorale.