Martedì 16 Agosto 2022
   
Text Size

IL SINDACO GIGANTELLI SCRIVE A SCHITTULLI

scriverelogoh

Comunicato Stampa

Richiesta del Sindaco Gigantelli al Presidente Schittulli per un incontro al fine di valutare gli atti concreti che i due Enti potranno porre in essere per il miglioramento delle condizioni di sicurezza nelle strade provinciali attraversanti il territorio di Turi

Al    Presidente della Provincia di Bari

Prof. Francesco Schittulli

Signor Presidente,

come avrà potuto apprendere dagli organi di stampa, la  scorsa settimana il Comune di Turi è stato teatro di un tragico incidente stradale a seguito del quale sono decedute tre persone di cui una in giovanissima età.

Tale incidente, nel quale sono rimaste ferite altre tre persone tra le quali una bambina di pochi mesi, si è verificato sulla bretella provinciale di raccordo della SS 172 dei Trulli e delle Grotte, a livello del cavalcavia della S.P. Turi – Sammichele.

Il grave incidente ripropone, ancora una volta, le problematiche della sicurezza sulle strade con particolare riferimento all’adeguamento tecnologico delle barriere ed alla manutenzione delle stesse.

Difatti, nonostante i periodici interventi di manutenzione che interessano la suddetta strada, le condizioni di detta viabilità continuano a costituire elemento di grave e costante pericolo e rendono necessari importanti interventi volti a migliorarne le condizioni di visibilità e sicurezza specie in tratti, quali quello in prossimità del cavalcavia, caratterizzati da mancanza di illuminazione pubblica e da guard-rail inadeguati.

Ad aggravare la situazione descritta vi è il notevole traffico che interessa la SS172 il cui ampliamento ed ammodernamento risente dei ritardi della burocrazia ministeriale.

Conscio dell’incompetenza per materia dell’Ente Provincia, ma consapevole della particolare attenzione del Suo Presidente per tutti i temi afferenti il territorio, mi permetto di segnalarle l’annosa e mai risolta questione dell’allargamento della S.S. dei Trulli e delle Grotte già oggetto di approvazione di un ordine del giorno del Consiglio Comunale di Turi anche a Lei inviato.

Al fine di meglio approfondire gli argomenti Le sarò grato se Vorrà fissare un incontro onde valutare gli atti concreti che i due Enti potranno porre in essere al fine di evitare  ulteriori eventi luttuosi e tendenti a promuovere ancor più la nostra Provincia.

Nell’augurarLe buon lavoro, conto sulla sua grande sensibilità e colgo l’occasione per inviarle i miei migliori saluti.

Il SINDACO

dott. Vincenzo Gigantelli

Commenti  

 
ciccio cacace
#33 ciccio cacace 2009-07-28 23:02
Sindaco invece di scriverci a quello che dazzo che appena sa leggere non avrebbe stato assai meglio a darci un colpo di telefono...in testa!
 
 
manita
#32 manita 2009-07-24 12:42
Il link per chi vuol aderire: al comitato S.S.172
www.facebook.com/home.php#/group.php?gid=56848943468&ref=ts
 
 
happiness
#31 happiness 2009-07-23 18:22
king mi sa che sei tu quello che ne ha bisogno da come scrivi devi essere un frequentatore da villa
 
 
manita
#30 manita 2009-07-23 16:33
Si chiede la partecipazione e la sensibilizzazione di parenti, amici ed i membri delle associazioni dei Comuni interessati ad aderire al Comitato e alle iniziative che saranno intraprese.
Stiamo creando i Gruppi di azione locale (G.A.L. ) x ogni Comune compresi Castellana Grotte e Noci.
X ADERIRE AL GAL DELLA TUA CITTA' BASTA COMUNICARLO AL GRUPPO O A VITO NICOLA DE GRISANTIS UNITAMENTE ALLA INDICAZIONE DELLA CITTA' DI RESIDENZA.
I GAL rappresentano i nuclei operativi locali fondamentali x la realizzazione dell'obiettivo che è la sottoscrizione di una petizione popolare intercomunale da parte dei residenti delle diverse Città interessate dalla S.S. 172. Il tutto come previsto dall'art. 50 della Costituzione.
Intanto anche le Istituzioni locali si stanno mobilitando in questo senso: i Comuni di Casamassima e Turi hanno approvato appositi ordini del giorno in consiglio comunale. Si attendono le medesime determinazioni da parte dei Comuni di Putignano, Castellana Grotte, Noci, Alberobello e Locorotondo.
 
 
Rosaluxemburg
#29 Rosaluxemburg 2009-07-23 15:02
dunque, qualche considerazione:
1 - il declassamento della statale a provinciale è una tale idiozia che fa stupore il solo fatto che qualcuno la consideri. La provincia non ha di certo i fondi per l'allargamento fino a Putignano, per non parlare poi del fatto che la statale 172 arriva fino a Martina che non è in provincia di Bari, bisognerebbe quindi capire come la pensano da quelle parti....
2 - è evidente che la questione statale 172 non è argomento che debba dividere tra destra e sinistra, ma i fatti si impongono sulle opinioni. Il ministro Di Pietro aveva trovato i fondi (55 milioni di euro) per i lavori, governo Prodi, il governo di centro-destra li ha MISERAMENTE tagliati!
poi si può restare ognuno con le proprie idee, per carità, ma questi sono i fatti......
3 - si può, anzi, si deve cominciare a pensare ad un comitato cittadino che, aderendo o promuovendo un'associazione con gli altri comuni interessati, spinga la politica (non l'amichetto della provincia, ma i reali soggetti interessati, ministro infrastrutture, ANAS, assessorato regionale, governo) ad accelerare il percorso verso i fatidici lavori.
Usiamo questo spazio per promuovere questo comitato, ma FACCIAMOLO sul serio. Il resto sono chiacchiere da bar e di quelle Turi ne è fin troppo piena!
 
 
TURITRIBE
#28 TURITRIBE 2009-07-23 04:21
Happiness leggi il messaggio di "brunetta" e poi ne riparliamo........
Io non prendo quello che non mi piace come polemica, anche perchè che interessi avrei?? altri non so.............
In più le associazioni citate servirebbero esclusivamente per organizzare qualcosa che porti in evidenza, semmai ce ne fosse bisogno, il problema anche a livello nazionale.........è normale che non dobbiamo rivologerci a loro per risolverlo!!!!
 
 
king
#27 king 2009-07-22 23:29
...ahh dimenticavo..! happines, che ne dici di un pò di prozac..!
 
 
king
#26 king 2009-07-22 23:26
..giusto per puntualizzare..!
S.P. 215 " variante esterna all'abitato di Turi"
tratto di strada della lunghezza di Km. 3,300 che collega la SS 172 dall'intersezione a raso vicino vinicola Coppi- fino all'incrocio presso il boschetto di musacco.
..per essere pignoli..!
il tratto cittadino della SS 172 attualmente è di competenza comunale, in quanto attraversa un paese, avente popolazione residente superiore a 10mila abitanti..!
...se volete m'informo ancor più, cara rosaluxembourg - manita ecc: ...ma fatelo anche voi..!
...che ne dite se uniamo le nostre energie per fare qualcosa di veramente efficace..?
 
 
manu_
#25 manu_ 2009-07-22 22:28
caro/a brunetta...i nuovi cellulari hanno internet nel telefono..quindi ci si puo collegare e scrivere commenti anche stando in giro!!TECNOLOGIA!!!
 
 
manita
#24 manita 2009-07-22 20:44
TURITRIBE
Sono sicuro di quello che dico il declassamento non è la strada da intraprendere. la strada migliore, è per il momento la costituzione dei GAL dopo questa siamo disposti anche a bloccare la statale,con la partecipazione della polizia stradale e associazioni, non possiamo aspettare una risposta fra 4 anni, ci devono dare certezze subito.La politica faccia il suo mestiere non si intrometta visto che finora non ha fatto un cavolo di niente. Per quanto riguarda il sindaco pensasse ai suoi di problemi se ne è capace,un pò di asfalto decente a Turi.La statale 172 non ha colore.(se ne avesse uno è rosso il colore del sangue)La POLITICA ne ha fatto un cavallo di battaglia, troppo promesse troppe bugie, adesso si mettesse da parte. La conferme che nelle scorse provinciali,lo hanno portato nei loro programmi..........promesse vogliamo i fatti.
 
 
happy
#23 happy 2009-07-22 19:41
scritto da LEO SPADA, 22 luglio 2009 alle ore 08:38:45

caro leo se questa mattina ti ho visto in giro come facevi a scrivere questo commento?
mi fa piacere che il tuo amico ti sostituisce per scrivere i commenti di partito.
 
 
happiness
#22 happiness 2009-07-22 17:18
sono daccordo con te che bisognerebbe polemizzare poco, pero non è giusto prendere tutto qurllo che non ci piace per polemica, per esempio l'intervento di spada sarà pure di parte ma dice il vero che senso ha scrivere a schittulli quando si ha un referente locale con cui dialogare.
Poi affidarsi ad associazioni che citi per risolvere il problema mi sembra un po semplicistico e inefficace la ss 172 è una questione che solo l'ente locale puo spingere con chi di dovere per salvaguardare il proprio territorio. Mi ripeto a volte le polemiche noiano ma purtroppo per chi non vuol sentire dicono il vero e quando non si è daccordo le si definisce polemiche.
Problema importantissimo la statale ma problema altrettanto graver è che turi sta decadento per andar dietro a una politica virtuale, quindi forse ha ragione manita quando dice che la popolazione deve agire e non solo parlare
 
 
TURITRIBE
#21 TURITRIBE 2009-07-22 17:07
manita...............ma questa polemica ti ha dato nuova linfa vitale?
Nel mio precedente post avevo detto che "si vocifera il declassamento della strada statale, in provinciale"...............non ho dato certezze, anzi posso aggiungere che ho letto un articolo su fax di sabato scorso, dove Resta, quello che tu definisci "cazzaro per un pugno di voti in più", aveva lanciato per primo la proposta di tale declassamento.
Per cui di cosa mi devo informare prima di parlare???? Puoi chiedere maggiori informazioni a Biagio, che ha tanto sostenuto il candidato Resta alle provinciali, forse tu qualche informazione più dettagliata la raccogli e ci fai la cortesia di scriverla, per dovere d'informazione...........almeno altri come me non si limitano a riportare solo voci di popolo.
Eppoi Leo anche tu con questa storia , il problema vero lo stiamo trascurando (la ss 172) per limitarci, e basta rileggere la maggior parte degli interventi, a criticare la figura del Sindaco.
Io dico possiamo aprire un nuovo argomento per dilettarci nell'insultarlo ma qua servono proposte vere, capire come si può, come si deve dare visibilità al problema.
Che ne so si può contattare l'associazione Vivi la Strada, organizzare una manifestazione tematica pro-ss172, coinvolgere le realtà associazionistiche dei Comuni interessati,tranne i politici...............perchè la manifestazione avrebbe l'effetto di essere strumento di questo o quel partito, insomma dare un segno di vita
.............certo se le critiche mosse o l'utilizzo di questo tema servono per alcuni per fare propaganda politica per un prossimo addivenire o per beneficiare della nuova popolarità di Rsta come figura politica per benefici personali , allora ditelo prima così diamo il giusto peso agli interventi.
 
 
manita
#20 manita 2009-07-22 15:14
Non facciamo altro che parlare ....parlare che me dite di una petizione per mandare il sindaco al mare..... muoviamo meno la bocca e facciamo lavorare i cervelli.
 
 
LEO SPADA
#19 LEO SPADA 2009-07-22 12:38
La lettera inviata dal Sindaco al Presidente della provincia prof. SCHITTULLI, ancor prima che essere inutile e plateale, è la conferma che la politica praticata dal Sindaco GIGANTELLI è quella dell'atto formale da vantare all'opinione pubblica. A lui poco interessa quale risultato possa sortire l'atto prodotto, l'interessante è aver aquietato la propria coscienza di amministratore pro-tempore del COMUNE di TURI. Per dirla tuttaperò, nella circostanza specifica, la lettera ha un significato molto importante anche se recondito. Cioè, comunicare all' ASSESSORE PROVINCIALE prof. ONOFRIO RESTA, legittimamente eletto, che la sua figura istituzionale è assolutamente ignorata dal Sindaco del Comune di Turi e che, per le problematiche di Turi, non ritiene assolutamente necessario attivare sinergicamente le risorse istituzionali. Sindaco GIGANTELLI continua così, Turi purtroppo non farà molta strada, matu ancora meno.;-);
 
 
happiness
#18 happiness 2009-07-22 02:30
caro king io a turi ci sono nato...
 
 
manita
#17 manita 2009-07-22 01:56
A parte questo mettetevi nella zucca che la statale 172 non è un problema di destra o di sinistra o di centro, è un problema comune che interessa tutti non vi scornate sulla vita delle persone. SIATE UOMINI CIVILI ALMENO QUANDO SI PARLA DI SICUREZZA.non fate i bambini
 
 
manita
#16 manita 2009-07-22 01:49
Chi ha avuto la sola idea di declassare la statale 172 in provinciale, posso garantire che ha raccontato una cazzata per un pugno di voti in più.
Visto il costo dell'opera la provincia non ha i fondi necessari per realizzare l'opera. A che serve il declassamento??? deve restare statale perchè solo l'ANAS può finanziare tale opera. INFORMATEVI PRIMA DI PARLARE.
E non fatevi prendere in giro dalla letterina scritta dal sindaco.
Poteva anche telefonare..........a BABBO NATALE.Visto che cè ancora qualcuno che ci crede,ingenui.
 
 
TURITRIBE
#15 TURITRIBE 2009-07-22 00:38
Innanzitutto il Governo che piaccia o meno è elemento rappresentativo di tutti NOI italiani, i discorsi di alcuni non so in che chiave leggerli se non nell'ennessimo tentativo di racchiudere i problemi che ci affligono in contenitori stagni legati agli apparentamenti politici!!
Per l'ennesima volta si tenta di dividere i problemi in "quelli di sinistra" e "quelli di destra"...................alcuni trovano strano che un rappresentante di un Comune di centro-destra, debba scrivere per rappresentare il problema ad un istituzione periferica dello stesso colore politico....ma cosa ci trovate di strano.?? Se qualcosa non funziona in un Comune è giusto che ci si faccia sentire nelle sedi opportune anche se della stessa corrente politica, perchè ripeto il rappresentante politico è RAPPRESENTANTE DI TUTTI!
Si può discutere sul contenuto, sull'opportunità, sulla tempestività della lettera indicata, sul fatto che sia un mero tentativo di dire " io ho scritto............se poi non fanno nulla, io almeno ci ho provato", ma con i discorsi fatti da certi utenti non si fa strada se non comincia ad uscire dagli schemi che voi stessi dite di combattere ma cosa strano ci si ricade con naturalezza!

Si vocifera che stiano tentando di declassare la SS 172 in Provinciale e che quindi la lettera debba essere letta in quel modo.............ovvero la Provincia essendo un organo decentrato e quindi più facilmente "raggungibile ", forse e dico forsecsi potrà in futuro cominciare a parlarne per risolvere veramente il problema............perchè se non fosse chiaro tutto è fermo alle classiche relazione tecniche del 2005, giunte in Comune a distanza di soli 4 anni, fate un po voi!!!
 
 
Rosaluxemburg
#14 Rosaluxemburg 2009-07-21 20:29
no king, capisco la voglia di trovare una pezza, ma non ha notiziato una mazza ad alcuna autorità "competente".......la provincia non ha nulla a che vedere con una strada statale........nè tantomeno quel che ha scritto risulta essere appieno nella questione......solo chiacchiere per mostrarsi volenteroso.......pura operazione di marketing, pure scadente, tra l'altro....
 

Per commentare devi registrarti

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.