Mercoledì 13 Novembre 2019
   
Text Size

Verde pubblico allo sfascio? Antonello Palmisano risponde

Antonello Palmisano

Cosa accade al verde pubblico? Dopo numerose lamentele per quella che sembra essere una situazione di trascuratezza e abbandono, abbiamo contattato il consigliere delegato Antonello Palmisano, per avere maggiori ragguagli sulla mancata manutenzione del verde pubblico a cui abbiamo assistito nell’ultimo periodo.
Il consigliere conferma la condizione di trascuratezza di molte aree del paese ed aggiunge che "proprio in questi giorni ci siamo sentiti con la ditta, che ha avuto un po’ di problemi e ritardi dovuti al maltempo. Si metteranno a lavoro già da domani (giovedì 12 novembre ndr) e ricominceranno prima a falciare l’erba in tutte le piazze e aree del verde pubblico e poi si inizierà con la potatura. Chiedo venia e scusa per la situazione attuale. Spero che i prossimi interventi mi facciano perdonare”.
I rumors ci riferiscono anche di uno scontro tra lo stesso Palmisano e Camposeo, assessore ai lavori pubblici. Sembrerebbe che quest’ultimo abbia lamentato il fatto che alcuni lavori in villa venissero svolti di sabato mattina. Palmisano liquida la faccenda come un “semplice scambio di vedute”, addossandosi tutta la responsabilità dei lavori in villa. “Però – precisa – fino a giovedì è piovuto, il venerdì c’è stato il mercato, quindi solo di sabato si è potuto procede”.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.