Mercoledì 20 Novembre 2019
   
Text Size

Gli interventi del Sen. Michele Boccardi

michele boccardi

TRA ITALIA E ISRAELE VICINANZA POLITICA E COMMERCIALE

"Ho incontrato l' ambasciatore d' Israele a Roma, Naor Gilon, per esprimergli i sentimenti di vicinanza e di amicizia che accomunano il popolo italiano a quello israeliano. Israele continua ad essere un presidio irrinunciabile di democrazia in Medio Oriente nonché un alleato indispensabile nella lotta ad ogni tipo di terrorismo". Lo dichiara in una nota il senatore pugliese di Forza Italia, Michele Boccardi. "Anche dal punto di vista economico - aggiunge Boccardi - sono molte le sinergie possibili tra lo Stato d' Israele e l' Italia, in particolare con regioni come la Puglia in settori come l' agricoltura, le nanotecnologie, il turismo e l' industria aereospaziale. Il nostro impegno è quello di aumentare e consolidare gli scambi commerciali per portare nuove e concrete occasioni di sviluppo e crescita per le nostre aziende".

 

BIODIVERSITÀ: OK DDL MA AZIONE DECISA SU MADE IN ITALY  

"Non possiamo che apprezzare il disegno di legge sulla tutela e valorizzazione della biodiversità: dopo iniziative disastrose per gli agricoltori e i produttori italiani finalmente una misura che riconosce il valore primario del patrimonio agricolo e alimentare del nostro Paese".
Così Michele Boccardi, senatore pugliese di Forza Italia sul ddl approvato oggi al Senato quasi all'unanimità.
"Si tratta - continua Boccardi - di un provvedimento che Forza Italia ha deciso di sostenere perché sposa una delle battaglie storiche del nostro partito, quella per la tutela e la promozione del made in Italy e delle aziende italiane di tutti i comparti, la battaglia per la valorizzazione dell'industria agricola e alimentare nostrana.
E' positivo il riconoscimento dato agli agricoltori e agli allevatori che con il loro lavoro tutelano il patrimonio di biodiversità del Paese attraverso l'istituzione di un fondo dedicato. Ci aspettiamo però che tali contributi vengano gestiti nel segno della trasparenza e dell'efficienza.
Inoltre - conclude il senatore forzista - per un'azione veramente decisa e sistematica, il governo dovrebbe intervenire anche sulla tutela del made in Italy difendendolo dal mercato dei prodotti contraffatti, spesso importati illegalmente in Italia ad un prezzo bassissimo ma senza certificazioni di qualità né controlli di sorta".

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.