Mercoledì 20 Novembre 2019
   
Text Size

Il Direttore generale della ASL di Bari a Turi

vito montanaro asl bari

Se c’è una cosa che al momento mette tutti d’accordo sulla questione della sanità turese è la disponibilità dimostrata dal direttore generale della ASL di Bari, Vito Montanaro, non solo verso le istituzioni territoriali, ma anche verso i privati cittadini. Proprio a Turi, l’apertura all’ascolto del Direttore, unita all’azione parallela dell’Amministrazione Coppi e del Comitato Turi Futura, ha condotto ad una nuova importante data, quella del prossimo 14 luglio, che porterà in paese proprio Montanaro, in un evento aperto a tutti, politici, medici e semplici cittadini. L’incontro si svolgerà presso la sala consigliare del palazzo comunale alle 18.30 e sarà certamente moderato dallo stesso Coppi, in qualità di autorità massima del paese.
“Devo dire che questo Direttore generale dimostra una grande sensibilità, che prima non avevo rilevato, sia nel rapporto con le amministrazioni sia con la popolazione. Questa disponibilità va sottolineata in maniera assolutamente positiva” – afferma il Sindaco, il quale rimarca, come aveva già fatto nell’incontro avuto con Montanaro agli inizi di maggio, di voler “vedere fatti piuttosto che parole”. Certo è che sulle sorti della sanità a Turi bisognerà attendere comunque il definirsi della politica regionale, nello specifico sapere a chi spetterà l’Assessorato alla Sanità, come intenderà muoversi il futuro Assessore e come verrà orientata la spesa, dato che lo stesso Direttore generale “non ha poteri illimitati, ma deve utilizzare fondi messi a disposizione dalla Regione”. La questione rimane dunque nella mani della politica regionale, “che io spero vada verso i servizi territoriali” – spiega il dott. Coppi. – “Se chiudiamo gli ospedali piccoli poi dobbiamo incrementare i servizi sanitari di base. E questo è l’obiettivo che si deve raggiungere”.
“Abbiamo concordato per una visita che però sarà allargata certamente a tutte le associazioni, alle categorie, all’intera cittadinanza per chiedere direttamente a lui notizie riguardo al poliambulatorio, al pediatra, e comunque a tutte le problematiche sanitarie che abbiamo qui a Turi” – spiega il segretario del circolo locale del Pd, anche lui attivatosi per la questione – È bene che lui ne parli di persona con tutti, specialmente con i medici di base, che è la categoria più interessata”.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.