Domenica 17 Novembre 2019
   
Text Size

Nominati i nuovi coordinatori di Forza Italia

nuovo direttivo FI

Lo scorso 16 ottobre nella nuova sede cittadina del partito di Forza Italia in via Maggiore Orlandi gli aderenti, alla presenza del vice coordinatore provinciale, nonchè consigliere comunale Mariangela Volpicella, a termine dell'assemblea, hanno nominato il proprio direttivo nelle persone di Angelo Palmisano come coordinatore cittadino e come vice coordinatori Sabrina Perfido e Domenico D'Aprile, quest'ultimo ricoprirà anche il ruolo di responsabile dell'ufficio stampa.

Queste le prime parole di Palmisano: "Sono estremamente onorato di ricoprire il ruolo di Coordinatore Cittadino di Forza Italia, ed è doveroso da parte mia ringraziare tutti coloro che hanno riposto fiducia nella mia persona.

Da oggi nasce il nuovo circolo cittadino di Forza Italia che avrà l'arduo compito di creare una nuova classe politica più snella e dinamica, che si interfacci con le problematiche del territorio, e che permetta a tutti coloro che hanno a cuore i valori del centrodestra di trovare una casa e delle persone con cui confrontarsi e dialogare a 360°. La sede è ubicata in via Maggiore Orlandi e nei prossimi giorni la inaugureremo ufficialmente alla presenza del Coordinatore Provinciale Sen. Luigi Perrone e dei vice coordinatori provinciali Volpicella, Altieri, Camporeale e Damascelli.

In questo nuovo percorso sarò affiancato dai miei due vice coordinatori Domenico D'aprile e Sabrina Perfido e dal tesoriere Antonio Gasparro: insieme abbiamo il compito di traghettare il partito per raggiungere importanti obiettivi per la nostra amata Turi che insieme ci prefiggeremo; l’auspicio è quello di aggregare ed essere supportati da quante più persone possibili, che abbiano a cuore il bene del nostro paese".

Gli fa eco Sabrina Perfido: "Ringrazio tutti gli aderenti del partito FI per avermi dato fiducia, appoggiandomi in questa nuova esperienza. Pertanto m’impegnerò a svolgere con la massima dedizione il mio ruolo collaborando con gli altri componenti del partito, tutelando quelle che sono le problematiche e gli interessi del paese e dei turesi stessi."

Domenico D'Aprile commenta: "Credo che sia molto importante partecipare alla vita politico-amministrativa del proprio paese, sia se si ricopra un ruolo istituzionale o meno. Ritengo il partito elemento importante dove confrontarsi, fare proposte, approfondire tematiche, atti amministrativi anche interfacciandosi con i nostri attuali rappresentanti nella massima assise comunale Mariangela e Paolo (Volpicella e Tundo, n.d.r.). Vorrei che ci ispirassimo al concetto di De Gasperi che vedeva il partito come un'organizzazione non fine a se stessa ma di buona volontà con un certo programma, un certo spirito che viene da concetti superiori a quelli che possono muovere la vita quotidiana  ed è al servizio di una causa. Da sempre moderato e coerente con le mie idee politiche ringrazio per la fiducia riposta nella mia persona, fiducia che mi spinge a lavorare nella direzione giusta per costruire qualcosa di importante e solido con l'apporto e il sostegno di tutti. Ho sempre creduto e credo molto nel mio paese Turi al quale ho sempre dimostrato di appartenere con fierezza. Bisogna lavorare sin da ora con la giusta e dovuta umiltà e non arroganza."

Ecco le dichiarazione del vice coordinatore provinciale Volpicella: "In questi ultimi mesi, dopo le elezioni comunali, in qualità di vice coordinatrice provinciale di Forza Italia, ho avuto modo di coordinare provvisoriamente la Sezione turese; in questo periodo, come già preannunciato è stato avviato un percorso di riflessione condivisione, coinvolgimento,  partecipazione e democrazia. Il lavoro svolto si è concluso giovedì 16 Ottobre, quando ho ufficialmente consegnato la guida di Forza Italia di Turi al nuovo direttivo  turese. Sono soddisfatta di come si è concluso questo periodo di transizione e riflessione, infatti, il coordinamento è stato voluto dalla maggioranza dei soci e soprattutto sono stati individuati dei giovani pieni di entusiasmo e con tanta voglia di fare. Quello che ci accomuna è la passione per la politica, costituita da uomini e donne vicini ai cittadini, che si propongano di servirli al meglio. L’obiettivo prossimo, sarà quello di creare una rete solida sul territorio, volta al basso, che si concentri sulla gente, che guardi ai giovani e alle donne ma con lo sguardo ben fisso al futuro che abbiamo il dovere di migliorare. Il nuovo coordinamento dispone della mia massima fiducia, auguro loro buon lavoro e sono sicura che sapranno svolgere al meglio il compito e la fiducia che l’assemblea dei soci gli ha assegnato. Per concludere rivolgo il mio invito a quelle donne, giovani e uomini che condividono i nostri ideali a partecipare attivamente alla vita della sezione di Forza Italia turese, voglio precisare che in  questa nuova fase è stata superata la concezione del “vecchio partito politico”, la nostra proposta è aperta a tutti poiché le scelte politiche, le problematiche e le proposte  che interessano la nostra comunità devono avere la partecipazione  e devono essere condivisi da tutti."

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.