Martedì 12 Novembre 2019
   
Text Size

Giardinaggio per le piazze di Turi

Tonio Palmisano 1

Vederla ripulita sembra più bella. Stiamo parlando di Piazza Venusio che nello scorso fine settimana ha subito un lavoro intenso di restyling che le ha permesso di ritornare a verdeggiare dopo un lungo periodo di abbandono. Un lavoro intenso di potatura e pulizia della piazza le ha ridonato quell’ordine che permette almeno di non lamentare lo stato di degrado nella quale ha riversato per diversi mesi. Cespugli ormai alberi, erbaccia alta e alberi hanno incontrato l’azione dura delle forbici e sono stati potati e risistemati nonostante i loro colori arsi dal caldo torrido di queste giornate.

A confermarlo ai nostri microfoni il consigliere delegato al verde pubblico, Tonio Palmisano che ha aggiunto come in questi giorni l’amministrazione si è impegnata ad affrontare la grave situazione di emergenza dovuta alla mancanza di piogge e quindi diversi siti verdi dell’intero paese sono stati soggetti ad innaffiatura ed irrigazione. Dalla stessa piazza Venusio, alla villa comunale; da piazza Falcone, alla villetta nei pressi della scuola media, dalla piazzetta della Chiesa di san Rocco a quella nei pressi del Palazzo Marchesale, ogni zona verde del paese ha conosciuto lavori di innaffiatura e rapida manutenzione che le ha riportare a vivere.

Ma ci sono novità in cantiere per le aree verdi di Turi. Infatti, come ci spiega lo stesso consigliere Palmisano, finalmente dopo continue richieste è stato stilato un inventario dei siti verdi ed aree incolte che circondano ed abbelliscono Turi e la prossima settimana si apriranno le buste di una gara d’appalto che lo stesso ha  avanzato con la quale si potrà demandare ad una ditta specializzata ogni lavoro di manutenzione, pulizia, e sistemazione annuale dei principali siti verdi del paese. “Si vogliono così evitare lavori di emergenza come quelli realizzati quest’anno e lasciare un impegno annuale a chi potrà gestire i lavori quando e come servono. In particolar modo saranno previste tre innaffiature e lavori di potatura, diserbo e aratura per le aree verdi del paese che verranno gestiti in base alle necessità e alle richieste del luogo”. Per il boschetto Zaccheo, ad esempio, si potrà avere un lavoro di diserbo e di aratura o si potrà assistere ad un lavoro di pulizia del cimitero vecchio, come ci spiega ancora il consigliere delegato. “L’obiettivo – conclude – è avere le aree verdi sempre pulite, in particolar modo le ville e le piazze che son più frequentate” in modo da non cadere nuovamente in situazioni di emergenza come abbiamo assistito sino ad ora.

Le intenzioni sembrano buone, ci auguriamo che le proposte avanzate incontrino realizzazione e non si facciano trasportare nuovamente via dal vento.

Commenti  

 
moggi
#10 moggi 2013-08-29 10:46
oh che poi a turi 2 villette ci sono e non parchi.se non sanno curare 2 villette adios.ps la fontana è pericolosissima per i bambini.
Citazione
 
 
G. Pomezia
#9 G. Pomezia 2013-08-27 16:11
Ma guardate che io son daccordo con voi sul fatto che Turi meriti di essere curata sotto tutti i punti di vista. Ma dato che qualcosa pare stia iniziando a muoversi bisognerebbe evitare a mio avviso la solita critica disfattista sostituendola alla ben piú utile critica costruttiva (come possono essere le segnalazioni di degrado di alcune zone del paese o consigli vari).
Citazione
 
 
M.Moschetti
#8 M.Moschetti 2013-08-23 13:32
Ma non perchè negli altri comuni c'è più schifo non abbiamo bisogno di migliorare o cmq di criticare!! OLTRE alla villa comunale abbiamo a Turi un certo Cimitero vecchio nei pressi di Via Mola l'erba è più alta di me...ed è un monumento!
Citazione
 
 
evergreen
#7 evergreen 2013-08-19 18:01
Ascolta c.d. "Pomezia", ma che vogliamo fare la politica della serie "aver compagno al duol scema la pena"? Gli Amministratori pubblici devono amministrare e se non lo sanno fare, beh, come si dice, è saggezza di ogni uomo conoscere i propri limiti e trarne le conseguenze...
Citazione
 
 
G. Pomezia
#6 G. Pomezia 2013-08-19 13:23
Certo paragonare Roma a Turi... vai a Pomezia cittadina di 60000 abitanti e vedi come stanno ridotto. Dopo aver appurato che anche li sia cosí pieno di verde allora potrai zittirmi.
Citazione
 
 
franco
#5 franco 2013-08-17 20:44
pomezia stai zitto. io sono stato a roma 3 giorni e il verde ti mangiava gli occhi.
Citazione
 
 
G. Pomezia
#4 G. Pomezia 2013-08-16 15:11
Se provate a farvi un giro in altre parti d'Italia, vi passerebbe la voglia di criticare Turi. E poi perchè dimettersi? Perchè dopo 4 anni qualcuno sta iniziando a sistemare le aree verdi del paese?
Citazione
 
 
SEGNALATORE
#3 SEGNALATORE 2013-08-16 13:22
VORREI SEGNALARE LA PRESENZA NELLA VILLA COMUNALE IN PROSSIMITA' DELLA MONTAGNOLA DI UN GROSSO CAVO CONTENENTE FILI ELETTRICI CHE FUORIESCE DAL TERRENO, UNITAMENTE ALLA PRESENZA DI GROSSE PIETRE ESTRAPOLATE DAL MURETTO A SECCO ORMAI PERICOLANTE.
FATE QUALCOSA PER LA SICUREZZA DEI BAMBINI CHE IN QUESTE SERE GIOCANO NUMEROSI IN VILLA. 16/08/2013.
Citazione
 
 
greenvillage
#2 greenvillage 2013-08-15 12:54
...scusate, non ho capito bene, "siti verdi ed aree incolte che circondano ed ABBELLISCONO Turi". Ma, il sole forte, per caso, vi ha fatto vedere qualche MIRAGGIO!!! C'era una volta le aree verdi... Adesso, nel migliore dei casi, c'è qualche boscaglia, qualche accenno a savana, poi... il deserto! Cari Amministratori, la Villa Comunale, che, UNA VOLTA, era il FIORE ALL'OCCHIELLO DI TURI, adesso è una sorta di fazzoletto sporco e lercio, che si ascrive a vostra vergogna per l'indifferenza, l'inerzia e l'incapacità che vi connota. Bravi Amministratori non si è soltanto quando vi sono sufficienti disponibilità finanziarie, lo si è soprattutto quando, con le poche risorse in bilancio, si cerca di preservare la DIGNITÀ del luogo e della comunità che ci abita. Voi l'avete calpestata. DIMETTEVI!!!
Citazione
 
 
fuggenteattimo
#1 fuggenteattimo 2013-08-14 16:29
e il vento a poco a poco le porterà via con sè..
Citazione
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.