Mercoledì 11 Dicembre 2019
   
Text Size

E su Cazzetta Resta si gioca subito la faccia!

onofrio r

La vittoria è già alle spalle e lo sguardo va già alla prossima Giunta che dovrà amministrare la città. Nessuno ne parla, “vedremo – affermano i nuovi consiglieri – per ora non abbiamo affrontato l’argomento”.

Vero ma, il Prof. Resta, l’ha già fatto. Sui palchi e pubblicamente ha già dato alcune linee guida, condivisibili sì, ma problematiche.

• Nessun assessore esterno. La prima affermazione:  “I miei assessori sono su questo palco alle mie spalle” ha affermato Onofrio Resta.

• Nessun assessore della Giunta uscente. Questa è stata la seconda affermazione che tradotta vuol dire Cazzetta non sarà nella Giunta del Prof. Resta.

Su questa frase il Professore si gioca molto. Certamente le “scuse” per la stampa e per il popolo si possono sempre trovare e già le immaginiamo: Cazzetta è la continuità, Cazzetta è l’esperienza, Cazzetta ha preso tanti voti, Cazzetta l’ha voluto il Pdl ... ma Cazzetta è ben altro.

Modesto Cazzetta rappresenta, più di tutti, il baluardo del sacrificio di tutti coloro che si sono fatti da parte, è colui che conosce, più di tutti, cosa si nasconde nei cassetti degli uffici, è colui che, più di tutti, rappresenta il gruppo D’Addabbo, il quale più di tutti, è stato miscela esplosiva nel laboratorio Boccardi e vincitore nella battaglia fra Mimmo e Tina.

Il Prof. Resta ha dichiarato: i miei assessori sono sul palco e nessun assessore della Giunta uscente. Dunque ha già detto, pubblicamente, No a Cazzetta, ma non ha escluso Tateo. Infatti Tateo, non era un uscente. Al contrario Tateo, estromesso dalla Giunta Gigantelli per logiche numeriche, aveva ben figurato, tanto da meritare il plauso anche degli uomini del centrosinistra.

Il Prof. Resta su Cazzetta si gioca una buona fetta della sua immagine. Durante la campagna elettorale, l’integerrimo Professore, infatti, ha ricordato, più e più volte, la sua coerenza e la sua credibilità: l’ha ricordato quando ha spiegato come si era giunti alla sua candidatura, l’ha ricordato a Magistà quando si è parlato di SS172, l’ha ricordato al passaggio di consegne: “non mi farò cuocere a fuoco lento” come ha fatto Gigantelli.

Ma Cazzetta e il suo gruppo certamente non vorranno mollare l’osso.

Tuttavia il Professore nella battaglia silenziosa e nascosta che si combatterà per gli accordi sulla Giunta, potrà però contare anche sul sostegno dei nuovi volti che una idea di cambiamento poterebbero volerla, rappresentarla e pretenderla.

Vedremo. Vedremo se ci sarà davvero il rinnovamento auspicato in questa Giunta e vedremo se il Professore che “ha sempre messo a rischio i propri incarichi politici” resterà coerente fino in fondo.

Vedremo.

Vedremo se il nostro Sindaco si ricorderà che ha affermato di cambiare l’idea urbanistica di questo paese: “basta costruzioni e più verde”. Così come vedremo se il nostro Sindaco si ricorderà che a Turi, ci sono stati sequestri nel campo edile per Mafia! Perché ignorare il problema affermando che sono problemi della procura è un po’ come chiudere gli occhi e far finta di nulla.

Perché, come ha detto il nostro nuovo Sindaco a Mimmo Leogrande, per raggiungere un sogno, bisogna anche chiudere gli occhi e librarsi in volo. Vero. Ma noi crediamo che, il giorno dopo, per amministrare bisogna tenere gli occhi ben aperti e restare... “con la gente”.

Infine se il nostro nuovo Sindaco sarà quello che è stato fin ora e quello che ha mostrato di essere sui palchi... ne vedremo delle belle e forse vedremo anche un cambiamento e un miglioramento di questo mal (dis)messo paese. Ed è per tutto questo che auguriamo al nostro Sindaco buon lavoro... e tanto tanto coraggio!

Commenti  

 
rinnovamento
#21 rinnovamento 2012-05-21 09:20
volevano il "rinnovamento".i vecchi non li volevano,ma i loro voti sono stati comodi per eleggere i nuovi.
Citazione
 
 
bastone
#20 bastone 2012-05-20 22:50
Chi di spada ferisce di spada perisce.cazzetta merita di stare fuori. La prossima volta stesse a casa che e' meglio
Citazione
 
 
Sofia junior
#19 Sofia junior 2012-05-20 21:32
ci mancava solo il padre di Cazzetta..! Ma chi crede di essere il padre di Tundo o il padre di De Novellis ? Ma x piacere, quando mai interviene sul figlio, Copertino che ci sta a fare ? :sigh:
Citazione
 
 
vox
#18 vox 2012-05-20 20:31
il contentino di metterlo in lista, era per avere i voti di franco daddabbo. adesso se vuole deve fare il sempice soldato, altrimenti la strada è aperta
Citazione
 
 
crashburn
#17 crashburn 2012-05-20 17:06
Se non lo voleva a priori come Assessore, per quale motivo lo ha messo in lista? Un conto è dover scegliere tra gli eletti in base ai meriti e competenze, un altro è portarlo in lista con la premessa che non sarà mai assessore. Mi da più l'idea di un contentino che una persona come Cazzetta non meriterebbe, al di là dei meriti/colpe politiche precedenti. Se invece Cazzetta può diventare assessore, sarebbe interessante sapere l'elemento discriminante che lo rende diverso da quelli della passata Amministrazione
Citazione
 
 
meringio
#16 meringio 2012-05-20 12:00
bravo JIMMY
Citazione
 
 
vox
#15 vox 2012-05-19 23:19
bruciori di stomaco?
malox.
attento onofrio, non cedere ai ricatti di questa gentucola, che della politica ha fatto una ragione di vita (economica).
Citazione
 
 
vox
#14 vox 2012-05-19 23:14
x saraver
sei un premonitore.
se ne è reso conto anche il padre di cazzetta. figuriamoci se di questa anomalia non se ne sono accorti i turesi boccardiani
Citazione
 
 
JIMMY
#13 JIMMY 2012-05-19 22:31
ma va anche lui a casa..... non ci credo proprio attaccato com'è alla poltrona
Citazione
 
 
ultime
#12 ultime 2012-05-19 20:06
Ultime notizie. Il padre di cazzetta afferma chee se il figlio non fa l'assessore manda a casa onofrio.
Citazione
 
 
JIMMY
#11 JIMMY 2012-05-19 18:22
per miele.... sai benissimo che è vero quello che dice indignata e che a turi nessuno denuncierà niente in quanto non avrebbe la capacità economica di affrontare i legali degli esponenti politici che tutti conoscono.... lasciate stare che ci fate una figura migliore
Citazione
 
 
miele
#10 miele 2012-05-19 17:15
Cara indignata se hai le prove denuncia agli organi competenti l' accaduto o forse non hai il coraggio perche' purtroppo la sconfitta porta a fantasticare.....Anzi la prossima volta che sogni pensa 2 volte .......................Sono accuse pesanti che vanno provate e comprovate.!!!!!!!!11!1!!!!!1!!!
Citazione
 
 
sleali
#9 sleali 2012-05-19 17:07
Cara INdIGNATA visto che ho votato per la lista vincente come mai non ho ricevuto nessuna ricarica ,soldi e quant'altro?Forse la sconfitta rode rodeeeeeeeeeee ?Vero?
Citazione
 
 
Sofia junior
#8 Sofia junior 2012-05-19 16:47
cara "indignata" perchè non denunci per millantato credito (ai carabinieri) chi ti ha estirpato il voto con ricariche telefoniche, serate in discoteca e leccornie varie ? Ma stai zitta, vergognati di te stessa per quanto sei bugiarda :P
Citazione
 
 
saraver
#7 saraver 2012-05-19 11:29
se tateo, carenza e cazzetta impongono al sindaco la loro scelta, il sindaco dovrà gioco forza accettarla, in quanto per la legge dei numeri se non l'accetta si troverebbe subito ad iniziare a governare, traballando. si inizierebbe con un 8 consiglieri di maggioranza, 3 dubbi e 5 minoranza. non è possibile che questo accada
Citazione
 
 
allibito
#6 allibito 2012-05-19 10:15
sono allibito da certi commenti. vi lamentate adesso, a cose fatte. ma prima di votare, avete letto i candidati in list? o eravate accecati da altro? se gli avete letti, come speravate potesse finire il tutto? ma davvero credevate che le cose potevano prendere una piega differente? e svegliatevi una buona volta! e che diamine!
Citazione
 
 
jimmy
#5 jimmy 2012-05-18 21:48
tateo e carenza sono automaticamente fuori gioco in quanto meno suffragati.... su cazzetta il Sindaco si gioca veramente la faccia.... ma volete scommetere che sono tutti e tre dentro... Non gliene freca niente della sua faccia ormai Resta ha vinto e non si accorge che tra le persone che lo salutano la metà lo fa per pietà l'altra metà per interessi.... Povero Sindaco..... i soldi non fanno l'uomo
Citazione
 
 
Ruby
#4 Ruby 2012-05-18 21:28
Sarà tutto come prima.IL BUIO più totale.
Citazione
 
 
voci di paese
#3 voci di paese 2012-05-18 12:08
scusatemi, ma io ritengo che sia Tateo, sia Carenza, (come Cazzetta) hanno fatto parte della vecchia amministrazione, quindi non fanno parte di questo nuovo progetto di rinnovamento!...quindi, SPAZIO AI GIOVANI!! ai "Vecchi" non resta che aiutarli dall'esterno senza interferire più di tanto sulle loro scelte!!
Citazione
 
 
paolop
#2 paolop 2012-05-18 10:35
vedremo...qua stiamo!abbiamo già visto 5 anni fa...il metodo Fitto!
vediamo...vediamo.....e chi si muove!
Citazione
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.