PROVINCIA: SCHITTULLI RASSEGNA LE DIMISSIONI: LA LETTERA

presidente-schittulli-palese-fitto-pdl

Francesco Schittulli, leader del suo omonimo partito (Movimento Schittulli) ha firmato la lettera di dimissioni da presidente della Provincia di Bari. La causa di questo gesto estremo potrebbe essere dettata dal rapporto conflittuale con il Ministro Raffaele Fitto, il massimo esponente del Pdl in Puglia e leader della lista Puglia Prima di Tutto. Un rapporto per niente iddiliaco tra i due partiti - Pdl e Movimento Schittulli - i cui maggiori esponenti, nell’ultimo periodo hanno fatto ben poco per nascondere i dissidi.

"Già in campagna elettorale, sottraendomi ad un confronto che prevedevo rissoso e lontano dalle esigenze dei cittadini - scrive Schittulli nella sua lettera di dimissioni - ebbi a dire ripetutamente che questi sarebbero stati i miei unici interlocutori. Ribadisco quel concetto e coerentemente, innanzitutto a loro mi rivolgo per informarli che non porterò avanti questa esperienza di governo locale".

Molti vedono il professor Schittulli candidato alla carica di sindaco di Bari, nel posto attualmente occupato da Michele Emiliano, che è probabile candidato a governatore della Puglia, e accusato nel 2009 (anno delle elezioni provinciali) dal presidente uscente Vincenzo Divella di aver favorito, sottobanco, la vittoria di Schittulli.

COSA ACCADE A TURI ? - Ricordiamo che il prof. Onofrio Resta è assessore provinciale nella squadra del presidente Schittulli, oltre che esponente de "La Puglia prima di Tutto" del Ministro Fitto. Cosa accadrà nel rapporto tra i due partiti? Turi perderà il suo assessore provinciale? Se Schittulli non revocasse le dimissioni, tutto ciò potrebbe avere un seguito a Turi, uno dei comuni dove si vota nel 2012 per il rinnovo del consiglio comunale? Magari con Resta candidato sindaco...?

*In foto: Rocco Palese (candidato Pdl a governatore della Puglia) abbraccia Francesco Schittulli. Correva l'anno 2010, elezioni regionali con Pdl e Movimento Schittulli compatti. Della serie: c'eravamo tanto amati...


LA LETTERA DELLE DIMISSIONI

lettera-dimissioni-bari