Sabato 26 Novembre 2022
   
Text Size

banner assange

DE FLORIO COME TSUNAMI, L'AMMINISTRAZIONE AFFONDA

teresa_foto_con_matarrese

Lo tsunami De Florio si è abbattuto sulla maggioranza di centro-destra guidata da Gigantelli, arrecando danni incalcolabili sia all’Amministrazione in toto, sia ai singoli assessori e semplici consiglieri. Se si votasse ora, quanti della maggioranza sarebbero votati ed eletti? Pensiamo meno delle dita di una mano. Quanta gente illustre resterebbe al palo!

Dopo che Gigantelli è stato, per colpa soprattutto dei sistematici rimpasti, l’artefice di tanta confusione, ecco che arriva la dottoressa De Florio che, dopo aver per tre anni subìto troppo il carisma di una giunta tutta al maschile, decide che ‘il dado è tratto. Comincia a togliersi i sassolini dalle scarpe e intanto prepara una lettera che, come uno tsunami, si abbatte soprattutto su Gigantelli e dal quale  si salvano in pochi.

Sono tanti in una ipotetica classifica, a ‘perdere punti’. E’ una debacle. La famosa lettera fra i singhiozzi al Consiglio comunale, crea un effetto-domino.

A farne le spese iniziamo dall’assessore esterno Antonio Tateo che, in questi tre anni, sono tutti concordi, ha fatto tanto ma bisogna vedere se ha prodotto altret-tanto. Sicuramente ha parlato tanto ma a volte chi parla molto può dire poco, mentre chi parla poco finisce per dire molto. Ora è successo che, dopo il sesto rimpasto, Tateo sia rimasto sorpreso per essere stato trattenuto fuori dalla Giunta lasciandosi scappare quella frase incriminata che sa tanto di autogol: “Ho chiuso con la politica” ma accetta, da lì a tre mesi, di entrare nella giunta numero sette.

Attaccato, Tateo dichiara di aver detto quella frase ‘con la pancia’. Spontanea nasce la domanda: come faranno d’ora in poi i turesi a capire se ad una domanda, Tateo avrà risposto o meno con la pancia? Un altro politico colpito dallo tsunami è il pediatra Piero Palasciano e, a seguire, Paolo Tundo, Giacomo Valentini, eccetera, dei quali parleremo prossimamente.

Commenti  

 
Giovanni Miccolis
#5 Giovanni Miccolis 2010-11-07 13:12
Egr. "sapendo-sapendo": presumendo..... presumendo, criticando.........criticando, offendendo.........offendendo, nulla di suo per sostenere le sue argomentazioni critiche ma un facile,tendenzioso e offensivo accostamento che non ci azzecca nulla. Elevarsi un pochettino non sarebbe cosa sbagliata !!!
Saluti.
 
 
iscritto circolo gramsci -non indipendente
#4 iscritto circolo gramsci -non indipendente 2010-11-07 05:23
tre anni e mezzo di nulla tranne l'elezione in consiglio provinciale e regionale dei principali colpevoli di questo progetto fallimentare: la giunta gigantelli!
è ora anche per turi di fare cadere e *** tutti gli zar!
 
 
impegnato
#3 impegnato 2010-11-06 14:47
che amministrazione!!!!3 anni di niente!!!
 
 
Sapendo-Sapendo.
#2 Sapendo-Sapendo. 2010-11-06 01:11
Per quello che mi risulta, tutta quella fantascenza propinata come Tsunami non esiste, spero che la Deflorio chiarisca la sua situazione politica onde evitare il solito tormentone per un po di tempo, spero che non diventi il caso Ruby turese,
 
 
zuegg
#1 zuegg 2010-11-05 19:15
Speriamo che vadano tutti a casa. Ormai sono alla frutta. Forza Teresa un'altra piccola spinta e ***.
 

Per commentare devi registrarti

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.