Sabato 25 Giugno 2022
   
Text Size

COPPI: UN GRAVE ERRORE APPROVARE QUELLA VARIANTE

foto_tessera_Menino_011

Lunedì pomeriggio il Consiglio comunale è chiamato a discutere e ad approvare la cosiddetta variante della discordia del Piano Particolareggiato degli Insediamenti Produttivi. “Io credo – ci dice l’ex sindaco Domenico Coppi - che se il Consiglio comunale approverà questa variante, farà un gravissimo errore.”

Si tratta in effetti di eliminare un tratto di strada che dall’area PIP (via Napolitano) arriva dietro la stazione, una strada di collegamento fra la zona industriale e il centro abitato che per 15 anni è stata ritenuta adeguata per il futuro di Turi, dato che va a mettere ordine in un’area molto confusa. Strada prevista fin dal 1995 quando era sindaco proprio Domenico Coppi, confermata nel 2000 dalla giunta Stefanachi e riconfermata dalla giunta De Grisantis nel 2003.

Ora questa situazione vogliono cambiarla, cancellando quella strada e creando in alternativa uno sbocco in via Gioia canale. Perché? “Per due motivi – ci spiega il dottor Coppi - il primo per un problema di uno scivolo di un palazzo, risolvibile facilmente con una rotonda. Il secondo motivo per evitare un contenzioso presso il Consiglio di Stato da parte del proprietario di un suolo che aveva ottenuto in maniera per me non chiara una concessione edilizia sul tracciato della strada.”

Il TAR a questo proposito ha dichiarato che il permesso di costruire è illegittimo perché rilasciato il 29/9/2003 e quindi successivamente all’adozione della variante urbanistica avvenuta l’1/8/2003. “Quindi – conclude Coppi - un errore di tipo urbanistico e un errore il passaggio di un messaggio molto negativo: con questo comportamento finiamo per dare ragione a chi afferma che viene prima l’interesse privato di quello pubblico. Un interesse privato per giunta scaturito da una illegittimità.” Terremo informati i lettori su come evolverà la situazione.

Brevissimo commento finale. La sensazione è che, in questo periodo di condoni applicati o soltanto troppo sbandierati, a Turi come nel resto d'Italia, si pensi, sbagliando, che tutto o quasi si possa fare perchè tutto o quasi ci viene permesso di fare.

Commenti  

 
ernesto vivo
#4 ernesto vivo 2010-09-28 14:08
ma il provvedimento e' stato approvato o no?
la maggioranza aveva i numeri per approvarlo o qualcuno si e' defilato come sempre quando si tratta di prendersi responsabilita' su provvedimenti seri?
la minoranza ha votato contro o a favore?
ci sarebbero molte cose importanti da sapere e su cui fare un articolo.
le comunicazioni del sindaco quali sono state.
faustino se ne va?
tundo fa il vicesindaco?
cazzetta fara' l'assessore?
Citazione
 
 
la petizione
#3 la petizione 2010-09-27 23:57
per la redazione il messaggio della petizione e' censurabile.
almeno spiegate il perche'.
oggi in consiglio era presente menino, interessato in qualità di ex (deux ex machinatour?
se si e' possibile avere una foto dell'evento?
era nelle vicinanze?
grazie se lo pubblicherete
Citazione
 
 
pino_bari
#2 pino_bari 2010-09-26 23:24
Domenico Coppi?
Per me è stato e rimarrà il migliore.
Forza rimettiti in gioco, per me sei l'unica alternativa a questa teatrino non di *** che fanno solo loro interessi e dei loro conoscenti.
Vedi Gigantelli che fa cambiare i sensi di marcia delle strade *****.
Noi qui in via Rutigliano siamo trattati come rom emarginati da Turi
Non voglio fare il di più, dicono a Bari, ma solo esternare la mia delusione.
Citazione
 
 
in vino veritas
#1 in vino veritas 2010-09-26 16:43
sinceramente non riesco a capire l'utilità di una strada che collega la zona pip con la stazione delle FSE.
risparmiateci la storiella che le ciliegie viaggeranno con il treno.
sono sicuro che il dottor coppi non vorrà che si sprechino soldi pubblici, a proposito dica quanto verrebbe a costare una simile arteria (500.000 euro?), per far felice coloro che si affaccerebbero direttamente su quella strada e che vedrebbero aumentare il valore dei propri suoli e delle proprie attività.
In vino veritas . . . . .dott. coppi
Citazione
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.