L'APPELLO AL VOTO DI ANTONIO TATEO

tateo

Abbiamo intervistato Antonio Tateo, già coordinatore di Forza Italia a Turi e attualmente componente del Popolo della libertà e Assessore alla Comunicazione e Cultura il quale ha aperto una riflessione sull'importanza del voto alle regionali e la necessità di una rappresentanza turese al Consiglio regionale.

Siamo nella settimana decisiva della campagna elettorale per le regionali di Palese e Boccardi. Cosa succede nell’Amministrazione Comunale di Turi?

“Innanzitutto, mi preme ribadire che rilascio queste dichiarazioni in qualità di componente del Popolo della Libertà e non certo da assessore comunale. Ad ogni modo, l’attività amministrativa prosegue secondo le priorità che ci siamo dati e nelle prossime settimane vedranno la luce importantissimi provvedimenti per Turi e tutti i turesi! Il 28 e 29 marzo si vota per rinnovare il consiglio regionale e il Presidente della Puglia. Gli elettori dovranno scegliere tra due proposte alternative: Vendola e la sinistra che hanno mal governato la Puglia negli ultimi 5 anni o Palese, il Popolo della Libertà e tutto il centrodestra che mirano a rilanciare la nostra regione con serietà e concretezza. Un riferimento importante per noi turesi e per tutto il territorio potrà essere Michele Boccardi che nella sua attività imprenditoriale ha dimostrato in 15 anni di saper creare posti di lavoro a tempo indeterminato. Michele Boccardi e la sua azienda occupano circa 60 dipendenti, pagano le tasse ed hanno la residenza anagrafica e fiscale a Turi! Questi sono fatti!

Se a ciò, aggiungiamo la competenza professionale di Michele Boccardi che è laureato in economia e commercio, revisore ufficiale dei conti e docente in marketing turistico fa comprendere agli elettori turesi e di tutto il territorio che il suo programma politico per far crescere la Puglia è concreto!

L’impegno sulla Promozione dei prodotti agricoli, sulle nuove opportunita' ai giovani e la promozione e lo sviluppo del  nostro territorio sono cose consistenti e realistiche. L’impegno politico di Boccardi e di tutti quelli che lo supportano e' quello di fare della Puglia una regione dinamica, moderna, capace di valorizzare le sue eccellenze, protagonista di un sud che cambia.”.

Perché gli elettori dovrebbero votare Rocco Palese?

“Il nostro candidato, Rocco Palese, è una persona competente e professionale, un medico chirurgo, un serio amministratore dedito al lavoro, un uomo del fare e non delle chiacchiere, che ridarà moralità alla nostra Regione. Questi sono motivi validissimi per convincere tutti gli elettori che non vogliono recarsi alle urne perché ormai demotivati e sfiduciati, ad esercitare il loro diritto al voto, e a farlo nel modo giusto. Altro argomento importantissimo è il programma che propone Rocco Palese e il Popolo della Libertà tra cui mi piace ricordare l’impegno a realizzare le nostre città più vivibili con la cultura, l’arte e la musica che devono essere considerati dalla regione punti centrali della vita sociale e la valorizzazione del patrimonio storico-culturale per la promozione delle attività culturali attraverso la partecipazione dei privati e gli incentivi a nuove micro imprese operanti nella cultura!”.

Un invito agli elettori turesi.

“A cogliere un opportunità non ripetibile con l’elezione di un turese alla regione. Sarebbe la prima volta! Domenica 28 e lunedì 29 marzo votate il Popolo della Libertà scrivendo Boccardi sulla scheda con Rocco Palese Presidente.”.