La Protezione Civile in trasferta a Putignano

incendio putignano (7)

I nostri volontari si sono adoperati per spegnere un incendio divampato nei pressi del campo sportivo

incendio putignano (4)

Venerdì 28 agosto, il Gruppo comunale della Protezione Civile di Turi ha portato coraggio e competenze in trasferta a Putignano, dando vita a una sorta di “staffetta” con i Vigili del Fuoco di Putignano. Un episodio che, oltre a testimoniare lo spirito di mutuo soccorso alla base dei valori della Protezione Civile, conferma quanto l’impegno gratuito dei nostri volontari non conosca confini territoriali e si dimostri determinante nelle situazioni emergenziali.

Veniamo ai fatti. Intorno alle ore 17.30, la Sala Operativa Unificata Permanente (SOUP) della Protezione Civile Regionale segnala un incendio in atto nei pressi del campo sportivo di Putignano, sulla Strada Provinciale che collega la Città del Carnevale a Conversano.

Dinanzi alla richiesta di disponibilità, rivolta ai volontari abilitati per il servizio antincendio boschivo, le nostre “sentinelle” non si tirano indietro: senza pensarci due volte, dopo essersi consultati con il Coordinatore Marco Di Pinto, Giovanni Ventrella, Mario Palmisano e Francesco Spada salgono a bordo dell’automezzo in dotazione e si dirigono sul luogo dell’incendio. Qui è già a lavoro una squadra dei Vigili del Fuoco del Distaccamento di Putignano, intenta a circoscrivere le fiamme. Tuttavia, di lì a poco, i pompieri vengono dirottati su altro incendio, divampato in un deposito nei pressi della stazione di Putignano, lasciando ai nostri volontari l'onere del completamento delle operazioni di spegnimento e della successiva bonifica dell’area.

incendio putignano (2)

Un compito che si è rivelato parecchio difficoltoso a causa della presenza di alberi di ulivo verdi. Difatti, dopo aver dato fondo alle scorte di acqua, è stato necessario rifornire il modulo della Protezione Civile attraverso l’autobotte dei Vigili del Fuoco, che nel frattempo erano giunti dal Comando Provinciale di Bari.

Dopo oltre due ore di lavoro, alle 20.00 l'incendio veniva finalmente domato.