GDF: SEQUESTRATI 4 TOTEM DI SCOMMESSE ILLEGALI

gdf-putignano

Nella serata di mercoledì 8 settembre, i finanzieri di Putignano hanno individuato e sequestrato, in un circolo privato di Turi, quattro apparecchi illegali che consentivano di effettuare scommesse sportive.

Il sequestro si è reso necessario poiché i quattro totem, abilitati alla raccolta di scommesse sportive con le relative smart-card, erano collegati a bookmakers stranieri non convenzionati con i Monopoli di Stato (AAMS), per cui non conformi alla legge.

L’operazione, condotta nel centro abitato di Turi dalla Guardia di Finanza di Putignano, rientra nell’ambito dei controlli effettuati dai militari al fine di combattere il gioco d’azzardo e la raccolta illegale di scommesse sportive.

Il titolare dell’attività è stato denunciato all’autorità giudiziaria