NIENTE PRESEPE VIVENTE PER TELETHON

presepe-vivente

"Il Presepe Vivente a Turi non si fa". È questa la voce, praticamente ufficiale, che si è sparsa negli ultimi giorni in tutto il paese.

Le motivazioni che circolano sono le più diverse: "le associazioni non vogliono prendersi le proprie responsabilità", "le associazioni hanno litigato tra di loro", "si sono incontrati troppo tardi per organizzare l'evento", "la cittadinanza non collabora", "l'Amministrazione non aiuta il comitato organizzativo", "le forze dell'ordine non aiutano gli organizzatori". Insomma, difficile capire di chi sia la "colpa", anche perché, se chiedessimo - come faremo a breve in un'intervista ad Alberto Totire, Presidente del relativo Comitato - di sicuro ci ritroveremo davanti ad un ping-pong di colpe e motivazioni contrastanti che non sapremmo come decifrare.

Pare, tuttavia, che a seguito dei parecchi problemi creatisi nel Centro storico durante la scorsa edizione, quali furti, schiamazzi notturni e tanti altri, le associazioni siano state chiamate dagli organizzatori a rendersi responsabili in prima persona delle  singole aree occupate. Questa richiesta non dev'essere stata gradita dai gruppi che ogni anno impiegano risorse, tempo e devozione all'allestimento del Presepe. Pertanto, non trovando un accordo di massima ci si è rassegnati a non organizzare il Presepe Vivente.

Una conferma della notizia ci viene dalle dichiarazioni emerse nel gruppo di Facebook "Quelli ke ...amano e sostengono..."Il presepe Vivente per Telethon" a Turi". Nella home page dello stesso, dopo i commenti positivi sulla buona riuscita della scorsa edizione, sono comparsi messaggi che indicano la chiara decisione di interrompere la tradizione.

Per ovviare alla mancata tradizione natalizia, ci si sta attrezzando per organizzare delle manifestazioni meno esose ma che possano comunque permettere ai turesi di recarsi fuori di casa e godersi il Natale nelle strade cittadine. Si vociferava che si potesse organizzare una sorta di "Spaccanapoli", con i presepi in mostra nelle vie principali del nostro Comune, ma anche questa idea non avrà seguito.

A giorni vi daremo maggiori dettagli sul calendario degli eventi del mese di Dicembre.

Visita http://picasaweb.google.it/redazioneturiweb/ 2009/presepe-vivente{/gallery}