ENTRO GIUGNO I CONTRIBUTI PER GLI AFFITTI

Immagine

Entro il mese di giugno saranno erogati i contributi per gli affitti ai cittadini turesi che hanno presentato domanda nel settembre scorso. Sono 66 gli aventi diritto mentre sono 10 i concorrenti non ammessi: motivazione dell’esclusione principalmente il canone inferiore al 24% del reddito convenzionale.

I contributi ammontano a un finanziamento totale di euro 34mila, di cui euro 31mila di finanziamento regionale e 3mila euro di finanziamento a carico del comune di Turi. Delle 66 somme destinate, si va da un minimo di 100 euro a un massimo di 537 euro.

Accolta la richiesta fatta l’anno scorso dal consigliere Natalino Ventrella: mettere come indicatore le famiglie che hanno in casa portatori di handicap. “Questo lavoro – lancia l’ennesima idea il consigliere Ventrella - invece di darlo a uno studio esterno, potrebbe essere svolto dagli uffici interni del Comune. E voglio aggiungere che io collaborerei volentieri e gratuitamente con gli uffici interni per fare un favore alla cittadinanza e far risparmiare dei soldi al Comune. Più di questo non posso.”