SCONFITTA INDOLORE PER IL TURI

calcio-point-turi

DON PIERINO SANTERAMO – CALCIO POINT TURI 8-2 (2-1)  andata 3-11

Finisce 8-2 la partita di ritorno tra il Santeramo ed il Calcio Point Turi. Il risultato netto a favore dei padroni di casa permette comunque alla squadra di mister Colucci di qualificarsi al secondo turno della Coppa Puglia grazie all’11-3 maturato nella gara d’andata.

Serata dunque da dimenticare per la compagine turese che non riesce mai ad entrare in partita. Il mister lascia ampio spazio alle seconde linee. La squadra, forte del risultato dell’andata, entra in campo non molto aggressiva e va subito in svantaggio, ma riesce a trovare il pareggio con il solito guizzo di capitan Palazzo. Il campo molto piccolo è un avversario in più per il Calcio Point che subisce l’iniziativa ed il pressing costante degli avversari. La formazione di casa ritrova il vantaggio prima della fine del secondo tempo. Il Turi sembra la brutta copia dell’andata e non riesce a far gioco.

Il secondo tempo vede la squadra di casa attaccare, e, favorita da qualche episodio arbitrale, riesce a riaprire parzialmente il discorso qualificazione, portandosi sul 6-1. Il gol di Angelillo rallenta l’entusiasmo del Santeramo che nel finale riesce a segnare gli ultimi due gol che chiudono la gara. Migliore in campo della partita è stato il portiere turese Romita che, con le sue parate, ha evitato un passivo ancora peggiore.

Sabato prossimo parte il campionato di serie C2: il Calcio Point sarà impegnato in trasferta contro il San Rocco Ruvo.

portiere-turi