L’ACQUA AMATA TURI IN CERCA DI RISULTATO

pallav_femminile1

Acqua Amata Turi - Nemesi Stabia (sabato ore 19, Palazzetto, Turi)

Ha bisogno di una scossa la squadra dell’Acqua Amata in campionato. Dopo le delusioni delle ultime gare arriva un’altra squadra tosta, la Nemesi Stabia. In un momento dove ci sono poche certezze e tanti dubbi, la squadra allenata da Moramarco si trova ad affrontare nella sesta di campionato la squadra che due settimane fa’ espugnò con un netto 0-3 Caserta. La squadra deve trovare l’approccio giusto alla gara per poter insidiare gli avversari. Vedremo se Moramarco apporterà qualche modifica alla formazione iniziale per mescolare le carte oppure se confermerà le ragazze che sono scese in campo sabato scorso contro il Caserta. Di certo l’Acqua Amata deve tornare il più presto possibile alla vittoria per uscire dalla zona retrocessione e per tornare a sorridere. La probabile formazione dell’Acqua Amata: Raguso in regia, Gassi opposto, Monitillo e Topputi in banda, Laera e Renna centrali, Boccuzzi libero.

6° GIORNATA

Acqua Amata Turi - Nemesi Stabia

Nuova Skilo S.Pietro - Giocoleria Asci Potenza

Orakom Battipaglia - Accademia Volley Benevento

Guerriero Volley Arzano - Avb Kermes Spezzano

Volalto Caserta - Sg Trading Lavello Volley

Tecnoarredo Livi Potenza - Icost Oria

Pallavolo Trepuzzi - NewVolley Gricignano

CLASSIFICA

1

Guerriero Volley Arzano

15

2

Nuova Skilo S.Pietro

15

3

Accademia Volley Benevento

11

4

Avb Kermes Spezzano

11

5

Nemesi Stabia

10

6

NewVolley Gricignano

10

7

Volalto Caserta

9

8

Tecnoarredo Livi Potenza

6

9

Giocoleria Asci Potenza

6

10

Pallavolo Trepuzzi

4

11

Acqua Amata Turi

3

12

Icost Oria

3

13

Orakom Battipaglia

2

14

Sg Trading Lavello Volley

0

1° promossa in B1

2°-3° play off

11°-14 retrocesse in C